Pier Paolo Pasolini sconosciuto

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Curatore: Fabio Francione
Editore: Falsopiano
Formato: PDF
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,83 MB
Pagine della versione a stampa: 200 p.
  • EAN: 9788889782422

€ 7,90

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

EBOOK
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Scrivi cosa pensi di questo articolo
5€ IN REGALO PER TE
Bastano solo 5 recensioni. Promo valida fino al 25/09/2019

Scopri di più

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

"Ancor oggi più di ieri, e con l'intera opera letteraria edita e il susseguirsi ininterrotto di studi, saggi, polemiche, retrospettive cinematografiche, è sembrato apparirci un Pasolini 'sconosciuto', come fosse risucchiato e appiattito dalla sua stessa innaturale morte e dalla triste sorte toccatagli di vivere in modo postumo in un mondo ormai a lui già incomprensibile. L'affaire 'Petrolio' è caso sintomatico di tale condizione. Per l'appunto, scantonando tale prospettiva, e fermando il tempo idealmente a una settimana prima il tragico evento - per intenderci dalla conferenza 'Volgar Eloquio' al profetico monito di 'Siamo tutti in pericolo' - è partita l'idea di ricordare e in più tappe, dalle celebrazioni del trentennale del 2005 alla pubblicazione di questo volume, il poeta e regista friulano e lo si è fatto proprio andando a scovare parole che lo raccontassero come altri mai l'avevano fatto. A tal scopo sono stati raccolti contributi, editi e originali, che divisi in capitoli riuscissero in qualche modo a fotografare tutti i campi dell'attività teorica e artistica toccati dalla sua multiforme genialità. Pertanto, il tentativo d'interpretare le tante 'anime' di Pasolini è stato affidato ad amici e studiosi, ancora intellettuali, critici e registi, che hanno offerto letture spesso inedite dell'intera opera. Dunque, Pasolini sconosciuto si presenta come occasione unica per affrontare il cinema, il teatro, la poesia, la musica e altri aspetti ritenuti erroneamente secondari e ispirati alla varietà linguistica ed espressiva del poeta-regista nei suoi anni più creativi". Interventi di Adriano Aprà, Ciro Arcadio, Gideon Bachman, Massimo Bacigalupo, Bernardo Bertolucci, Giuseppe Bertolucci, Laura Betti, Antonio Capuano, Guido Chiesa, Roberto Chiesi, Franco Citti, Franco Cordelli, Lino Del Fra, Federico Fellini, Umberto Fiori, Goffredo Fofi, Fabio Francione, Vittorio Gassman, Fabrizio Gifuni, Marco Tullio Giordana, Francesco Leonetti, Carlo Lizzani e Luciano Luci.
Note legali