Il pigiama del gatto

Ray Bradbury

Traduttore: G. Lippi
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
Pagine: 235 p., Brossura
  • EAN: 9788804646006
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 6,48

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Paolo

    18/09/2017 10:30:39

    Bradbury è uno dei miei scrittori preferiti e il primo che ho amato quando negli anni 70 lessi i primi romanzi e le sue antologie. Ho tutti i suoi libri compresi quelli non tradotti in italiano. Questo libro è ottimo, ma è solo una raccolta di racconti assemblata negli ultimi anni da Ray. Se volete godere davvero andate su Cronache Marziane , L'estate incantata Paese d'Ottobre ( meraviglioso) e L'Uomo Illustrato

  • User Icon

    cantarstorie

    04/10/2016 10:42:57

    Un voto "alla memoria".... e al piacere di scovare tra le pagine qualche piccolo gioello. Il resto sono trascurabili, e pur piacevoli "scarti" nella torrentizia produzione letteraria di Bradbury.

  • User Icon

    KidChino

    27/06/2016 02:50:37

    È la prima raccolta di racconti che leggo di questo grande autore e sono rimasto piacevolmente colpito da ciò che ho letto. Ben lontani dai capolavori del grande Bradbury ( Farenheit e Cronache marziane ), ho trovato però molti spunti in questi racconti. Bradbury riesce a passare da un amore toccante ad una vita che senza invidia ed odio non può andare avanti con maestria. Riesce comunque a scavare nelle piccole situazioni quotidiane che lasciano intravedere ciò che l'uomo realmente è. Amo molto lo stile narrativo di Bradbury e sono certo che questo idillio andrà avanti ancora per molto tempo!

  • User Icon

    Giuly

    14/11/2015 00:14:01

    Certamente non siamo al livello di capolavori quali "Cronache marziane" e "Morte a Venice", o della straordinaria raccolta "Molto dopo mezzanotte" già menzionata dal lettore precedente, ma per me entrare nel visionario mondo di Ray Bradbury è sempre un'esperienza meravigliosa. A mio modesto parere alcuni racconti sono da applauso ("Ci comporteremo normalmente" e "Sessantasei" tanto per citarne un paio).

  • User Icon

    Fabio Scarnati

    29/10/2014 11:58:03

    Qui Bradbury raschia il fondo del barile...si vede che siamo ben lontani dalle prove migliori. Qualche sparo che illumina il buio c'è, come il primo racconto della raccolta, molto bello, dal titolo "Crisalide", ma nel complesso resta un libro mediocre. Il Maestro ha scritto sicuramente di meglio. Un appello alla Mondadori: vi prego, ripubblicate "Molto dopo mezzanotte", a mio avviso la raccolta di racconti più bella di Ray Bradbury.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione