Traduttore: C. Negherbon
Collana: Vertigo
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 9 febbraio 2018
Pagine: 128 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9788467438543
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
L'inquieto adolescente Miguel Serra ne ha piene le scatole della vita. L'unica alternativa che vede è sprofondare volontariamente in coma. Ma un anno dopo, Miguel diventa una leggenda metropolitana vivente dopo essersi risvegliato praticamente senza alcun danno, fatta eccezione per il passo impigrito. Ben presto, un limoneto infestato, il misterioso Uomo Capra e l'omicidio entrano in collisione quando Miguel, la sua ragazza Lita e il loro miglior amico Romeo esplorano le periferie della terra desolata che è l'adolescenza. Riuscirà Miguel a trovare l'amore? O si è svegliato dal suo sonno solo per impedire un altro suicidio nel mondo del rock and roll? In questo ipnotico racconto di formazione, Gilbert Hernández definisce abilmente cosa significa essere davvero vivi in una terra dove la vita non è preziosa.

€ 10,16

€ 11,95

Risparmi € 1,79 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Maria Grazia

    22/09/2018 22:49:46

    Una sorta di realismo magico contraddistingue questo racconto che vede come protagonisti tre adolescenti di periferia alle prese con aspetti misteriosi riguardanti la loro piccola città. Una storia enigmatica dove si intrecciano realtà alternative, cambiamenti di prospettiva, relazioni sentimentali, sogni, memorie e fantasie. Il lettore viene trascinato all'interno di questo gorgo narrativo non facilmente decifrabile e che lascia spazio all'interpretazione personale.

Scrivi una recensione