-22%
Pillole blu - Frederik Peeters - copertina

Pillole blu

Frederik Peeters

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: M. De Giovanni
Editore: Kappa Edizioni
Collana: Mondo naïf
Anno edizione: 2010
In commercio dal: 16 settembre 2010
Pagine: 192 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788874712670

€ 11,76

€ 15,00
(-22%)

Venduto e spedito da Emozioni Media Store

Solo 3 copie disponibili

+ 5,75 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Attraverso una storia semplice dai temi universali come l'amore e la morte, Peeters si lascia andare al racconto autobiografico con una sincerità disarmante. Aprendosi come un diario, "Pillole blu" ci racconta del suo incontro con Cati, e di come la perda di vista per poi ritrovarla, qualche anno più tardi, madre di un bambino di tre anni da accudire, ex-moglie di un uomo da dimenticare, e sola con una malattia con cui convivere. Cati è sieropositiva. La sua relazione con Frederik è condizionata dal virus, e il contatto tra i loro corpi, il loro tentativo di proteggersi dalle ferite e dalla paura danno una nuova prospettiva all'amore. Mentre l'autore si chiede se è pietà ciò che prova o piuttosto un amore puro e inalterabile, Cati è preda di crisi depressive, del senso di colpa per aver contagiato il figlio, della paura di infettare il compagno, e vittima della compassione che la circonda. Eppure Pillole blu è un racconto fresco e positivo, che ci invita a guardare il quotidiano della malattia sotto una prospettiva nuova. Vincitore del Premio Rodolphe Töpffer a Ginevra, del Grand Prix al Festival di Sierre, del Premio come Miglior Libro di Scuola Europea al Festival Romics, Pillole blu è una nuova via da percorrere tra la rivolta e la rassegnazione.
| Vedi di più >
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali