Un po' di follia in primavera

Alessia Gazzola

Editore: TEA
Anno edizione: 2017
Formato: Tascabile
In commercio dal: 5 ottobre 2017
Pagine: 298 p., Brossura
  • EAN: 9788850247974

20° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa italiana - Gialli - Narrativa gialla

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Quella di Ruggero D'Armento non è una morte qualunque. Perché non capita tutti i giorni che un uomo venga ritrovato assassinato nel proprio ufficio. E anche perché Ruggero D'Armento non è un uomo qualunque. Psichiatra molto in vista, studioso e luminare dalla fulgida carriera accademica, personalità carismatica e affascinante... Alice Allevi se lo ricorda bene, dagli anni di studio ma anche per la recente consulenza del professore su un caso di suicidio di cui Alice si è occupata. Impossibile negare il magnetismo di quell'uomo all'apparenza insondabile ma in realtà capace di conquistare tutti con la sua competenza e intelligenza. Eppure, in una primavera romana che sembra portare piccole ventate di follia, la morte violenta di Ruggero D'Armento crea sensazione. Pochi e ingannevoli indizi, quasi nessuna traccia da seguire. L'indagine su questo omicidio è impervia, per Alice, ma per fortuna non lo è più la sua vita sentimentale. Ebbene sì, Alice ha fatto una scelta... Ma sarà quella giusta?

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    roberta

    23/09/2018 19:20:52

    sempre i casi inconfondibili e il romanticismo nella mente di alice allevi, stile inconfondibile e curato nei dettagli

  • User Icon

    Indagini introspettive e non solo

    22/09/2018 12:47:15

    Ultimo capitolo della serie: Alice , specializzanda in medicina legale , sta indagando sull'omicidio del suo professore universario, famoso psichiatra. La protagonista è una ragazza della porta accanto, una persona semplice, dai tratti simpatici, pasticciona, con degli obiettivi ben chiari nella vita ed una perspicacia innata che le consente di essere un'ottima investigatrice al fianco dell'ispettore Calligaris. Al di là del giallo, Alice si trova di fronte ad un altro tipo di indagine, più introspettiva e dai contorni amorosi. Tra queste pagine possiamo sognare ed emozionarci insieme alla protagonista, il finale lascia intravedere la possibilità di una prosecuzione.

  • User Icon

    Maria

    20/09/2018 13:45:42

    Per me un crescendo. I primi libri un po' meno esaltanti. Questa Allevi così eccessivamente "impacciata"..., ma libro dopo libro, mi è piaciuta sempre di più!

  • User Icon

    Meldea

    18/09/2018 20:50:04

    Questo libro ti appassiona dall'inizio alla fine. L'ho letto in un giorno. Scrittura molto fluida e scorrevole. Intrigante anche l'aspetto più sentimentale del libro.

  • User Icon

    Laura

    18/09/2018 09:23:04

    Dopo aver trovato deludente e meno coinvolgente l’ultimo romanzo dedicato ad Alice Allevi, ho iniziato la lettura di questo con un pizzico di diffidenza. Invece, la Gazzola ritrova, a mio parere, il giusto equilibrio, intervallando momenti brillanti a riflessioni più mature e risolvendo il giallo in modo arguto. Infondo Alice è un personaggio in cui riconoscersi, è pasticciona, spendacciona, incasinata sia nel lavoro che nella vita. Si trova coinvolta in omicidi ed indagini e la sua innata curiosità la porta spesso a cacciarsi nei guai, ma trova sempre il modo di uscirne e ripartire. Scorrevole e piacevole

  • User Icon

    Giulia

    29/08/2018 17:29:54

    È stato il mio libro dell’estate! Divertente, avvincente - il misterioso omicidio del prof. D’Armento tiene il lettore incollato alle pagine - e con quel tocco di romanticismo che appassiona il lettore più sentimentale. Mi è piaciuta la descrizione psicologica dei personaggi e la loro costruzione. Ben scritto, si avvale di un’ironia che invita anche alla riflessione. È stato il primo libro che ho letto della Gazzola e ho intenzione di continuare: come non appassionarsi alle vicende romantico-noir di Alice Allevi. Lo consiglio!

  • User Icon

    Eleonora

    26/01/2018 18:31:06

    Ottimo racconto, entusiasmante la storia della protagonista, lettura fluida

  • User Icon

    Lisetta8908

    05/01/2018 08:47:29

    Gli ultimi libri della serie sinceramente non mi avevano fatto impazzire: un po' noiosi, indagini non ben delineate, scrittura un po' giù di tono. Questo invece mi è piaciuto. L'ho trovato molto scorrevole e ben scritto, piacevole per passare qualche ora di relax. Certo, se si sta cercando il "grande giallo" meglio orientarsi altrove, ma è godibile.

  • User Icon

    Luca

    05/11/2017 16:21:44

    Sempre molto leggibile e godibile questa Alessia Gazzola di cui aspetto gia' il nuovo "Arabesque" per capire come proseguira' la vita "tormentata" di Alice Allevi. La sua scrittura ti fa passare qualche ora di pura spensieratezza con momenti di allegre risate. p.s. il suo nuovo libro deve ancora uscire ed e' gia in testa alle classifiche di IBS. Che dire di piu' ?

  • User Icon

    n.d.

    20/10/2017 10:49:34

    mi piace molto come scrive l'autrice. i suoi libri si divorano

  • User Icon

    valentina

    03/10/2017 17:46:50

    Trama coinvolgente, lettura scorrevole, simpatico. Bello questo libro come tutti i suoi romanzi che ho letto.

  • User Icon

    Marta

    25/09/2017 11:36:00

    Bello, come tutti i libri della saga. Scrittura semplice, storie interessanti, intrecci simpatici. Spero non sia l'ultimo della serie, ma se lo fosse, comunque l'autrice ha saputo gestire bene la storyline. Per tutti quelli che hanno letto questo libro, prima degli altri...ricordatevi che è una serie e come tale è bella se letta dall'inizio, altrimenti si perde il senso.

  • User Icon

    klabhe

    19/09/2017 13:37:46

    E niente...amo questa scrittrice! Sara' che ho bisogno di letture leggere e poco impegnative...sara' che anche a distanza di giorni riprendo subito il filo della storia...sara' che mi mette di buonumore....sto aspettando con ansia l'uscita del prossimo "episodio"!!!!!

  • User Icon

    Francesco

    05/08/2017 17:47:55

    Due stelle, anzi una e mezzo. Peccato. Forse avevo aspettative, cercavo qualcosa di leggero, di nuovo, con una giovane protagonista e scritto da un'altrettanta giovane promssa. Personaggi descritti male, caricature, dove "il sexy irresistibile dongiovanni" non ha nulla del sexy, la suocera fa la suocera, il fidanzato è il fidanzato perfetto e noioso. Gialletto un po così, si risolleva nel finale. Sconsigliato.

  • User Icon

    alius

    06/06/2017 08:25:44

    Uno dei più belli della saga Alice Allevi, insieme a "Le ossa della principessa". Leggero, simpatico, romantico... li ho letti tutti e mi sono piaciuti molto! Ora aspettiamo il settimo!

  • User Icon

    Isa

    25/04/2017 08:36:02

    "La tristezza ci aiuta a focalizzare la nostra perdita. Bisogna accoglierla e non combatterla."

  • User Icon

    ellegi

    08/04/2017 20:35:20

    E' il primo libro che leggo di Gazzola. Scorrevole, ma nulla di più

  • User Icon

    Umberto75

    11/03/2017 11:54:14

    Questa scrittrice ha il magico dono di non deludermi mai. Libri semplici ma che leggi tutto d'un fiato. Scrittura frizzante che ti fa provare empatia per i personaggi che si, saranno anche sempre quelli, ma se beautiful esiste da 30 e passa anni un motivo ci sarà! Consigliatissimi anche gli altri, dal primo fino a questo!

  • User Icon

    barbara

    20/12/2016 13:52:06

    Veramente carino. Era partita alla grande con L'Allieva per poi calare piano piano ad ogni libro, mentre in questo ho ritrovato la simpatia del personaggio e anche un discreto giallo. Ho letto alcune recensioni che ne parlano male.... non stiamo leggendo il libro che non può assolutamente mancare nella nostra libreria, ma questo lo sappiamo anche prima di acquistarlo, quindi io gli do 4 stelle

  • User Icon

    Cinzia P.

    14/11/2016 19:09:36

    Letto tutto d'un fiato, bello e maturo, ho scorto una Alice diversa...

Vedi tutte le 33 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione