copertina

Poesia come ossigeno

Antonella Anedda,Elisa Biagini

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Curatore: Riccardo Donati
Editore: Chiarelettere
Collana: Reverse
Anno edizione: 2020
In commercio dal: maggio 2020
Pagine: 176 p., Brossura
  • EAN: 9788832962451

€ 14,25

In uscita da: maggio 2020

Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

L'idea di rapidità, immediatezza, e nello stesso tempo di profondità e densità. La poesia può arrivare a tutti, subito. Il verso è anche quello di una canzone, nella semplicità di una frase c'è la ricchezza e l'imponderabilità di un sentimento. Il senso della vita. Il desiderio e il dovere di un confronto con se stessi, con gli altri, col mondo circostante e col tempo in cui viviamo: la poesia è oggi più che mai un linguaggio capace di affrontare la complessità del reale senza lasciarsi abbagliare, e fagocitare, dai facili miti del momento.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Antonella Anedda Cover

    Antonella Anedda, nata a Roma nel 1958, si è laureata in storia dell’arte moderna ed ora insegna lingua francese presso la Facoltà di lettere e filosofia dell’Università di Arezzo.È autrice di Residenze invernali (Crocetti Editore, Milano, 1992), Notti di pace occidentale (Donzelli editore, Roma, 1999) – che si è aggiudicata nel 2000 il Premio Montale – e Il catalogo della gioia (Donzelli editore, Roma, 2003).Il resto della sua produzione è costituito non solo dal volume di traduzioni e variazioni Nomi distanti (Edizioni Empirìa, Roma, 1998), ma anche da tre raccolte di saggi o prose liriche: Cosa sono gli anni (Fazi Editore, Roma, 1997), La luce delle cose. Immagini e parole nella notte (Feltrinelli, Milano, 2000)... Approfondisci
Note legali