La poesia in esilio

Claudio Lussi

Curatore: T. Lussi
Editore: Animanagramma
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 12 aprile 2017
Pagine: 208 p., Brossura
  • EAN: 9788890243806
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 4/5 settimane

Quantità:
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Winston

    21/05/2017 09:17:43

    Una vita in poesia, ma potrebbero essere molte di più. Da Monfalcone a Fiume, da Torino a Bonn e ritorno, queste poesie ci raccontano i percorsi di un'esistenza guadagnata giorno dopo giorno, con la fatica del lavoro, quella del vivere e soprattutto la fatica di osservare un mondo segnato da ingiustizie, in ogni paese o città in cui l'autore ha vissuto. Tutto questo si riversa naturalmente nelle sue poesie, in italiano o in quel dialetto veneto-friulano-nordorientale che valicava le frontiere, dall'una e dall'altra parte, anche quando quelle frontiere erano cortina di ferro. Nessuna torre d'avorio: se vi interessa la poesia che nasce in mezzo alla vita vissuta, ecco una lettura per voi.

Scrivi una recensione