Curatore: M. Guidacci
Editore: Bompiani
Edizione: 2
Anno edizione: 2000
Formato: Tascabile
In commercio dal: 12 luglio 2000
Pagine: 2 voll., XC-854 p.
  • EAN: 9788845244186
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Il cofanetto contiene 2 volumi: il primo è dedicato alle poesie di Emily Dickinson; il secondo contiene una raccolta di lettere. Emily Elizabeth Dickinson nasce nel 1830 in una tranquilla città del Massachussetts. La rinuncia alla vita sociale, apparentemente dettata da una personalità chiusa e introversa, è per lei sublimazione di quella realtà universale che compose il fulcro della sua opera. Il corpus poetico della Dickinson è originale, caratterizzato da uno stile essenziale, frammentato, quasi incomprensibile per l'epoca. Con altrettanta intensità e sensibilità, la sua esistenza si specchia nelle migliaia di lettere e frammenti che compongono il vasto epistolario. Testo inglese a fronte.

€ 14,45

€ 17,00

Risparmi € 2,55 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    GIB?

    29/07/2005 18:50:35

    Un'ottima edizione che rende merito all'importanza che questa donna ha avuto nella letteratura mondiale. L'amore.

  • User Icon

    Aurora

    01/04/2005 10:58:17

    Due volumi meravigliosi.La raccolta di poesie,magistralmente curata dalla Guidacci,è uno splendido invito al vivere dickinsoniano introspettivo,profondo ed assoluto.Le"Lettere"rappresentano"Lei",la donna, il suo spirito lacerato,rabbioso,ironico e forse fobico.Apparentemente tenero...sommessamente ancora in cerca delle sue "regge evanescenti". Dalla sua desiderata reclusione e distacco dal reale si percepisce,in un crescendo inesorabile, la sua incapacità al vivere e poi la sofferenza scaturita dalla profonda solutudine,dai continui lutti,ma soprattutto dalla delusione per quella disperata ricerca di risposte affettive,troppo spesso negatele proprio dalle persone in cui Lei credeva,persone che amava,rispettava... Forte! il suo grido celato.Un grido di dolore,una richiesta di aiuto,di un contatto che oggi si definirebbe:virtuale.Ho scoperto che"Lettere"ha una sua precisa chiave di lettura:che si proceda per destinatari e loro successive,eventuali risposte al fine di seguire un dialogo: il suo dialogo... perso...

  • User Icon

    valentina

    22/01/2003 14:53:19

    Probabilmente sarà perchè scrivo anche io poesie che questi volumi mi hanno appassionata tantissimo.La Dickinson si può considerare una delle più grandi poetesse americane, un successo non immeritato. Consiglio di leggere le sue poesie a chiunque vuole riuscire ad evadere da questo mondo ostile e spiccare il volo.

  • User Icon

    Anna De Lutiis

    19/09/2000 01:19:41

    E' una splendida raccolta che permette di cogliere i temi e lo stile di una delle più grandi poetesse americane. E' un testo che non può mancare nella biblioteca di chi ama la poesia.Sono versi su cui riflettere attentamente.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione