€ 11,48

€ 13,50

Risparmi € 2,02 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Mauro C.

    26/11/2011 10:13:56

    Poeta straordinario. Poetica veemente, emotività, ritmo, intensità. Un artista di altissimo profilo, capace di emozionarti intensamente, con la sua puntuale ed eccelsa alternanza di parole e suoni sublimi. Testo consigliatissimo se si vuole davvero leggere e amare la poesia!

  • User Icon

    nicola

    18/11/2007 22:29:34

    "guardate: Io costruisco la mia arca muggente / con tutto l'amore che posso, / mentre il diluvio ha inizio/dalla sorgente / della paura, rossa furia, vivente, / liquefatta montagna, per ovesciarsi / sulle vuote fattorie bianco-pecora/addormentate strette / fino al galles tra le mie braccia...ehi tu, lassù, che illumini di luna / i tremuli ruscelli...o mia colomba selvatica tutta arruffata...soli e illesi usciremo, e allora, / sotto le stelle del galles, / grideremo, moltitidini d'arche! attraverso terre coperte d'acqua, con i loro / equipaggi d'amore, avanzeranno / come isole lignee, da collina a collina...la mia arca canta nel sole / alla fine dell'estate che se ne va con dio / e il diluvio, ora, fiorisce"...

  • User Icon

    Marco

    15/04/2007 15:14:14

    Uno dei maggiori poeti del suo tempo. Probabilmente il miglior prosatore inglese insieme a Joyce. Thomas nella poesia ha riconosciuto un destino, tutto nel suo intimo veniva recepito con attenta osservazione e poi trasformato in parole, parole che scriveva dappertutto, sulle mani, nei pacchetti delle sigarette, su migliaia di pezzetti di carta sparsi per la sua stanza, parole splendide che creano un tour d' immagini mozzafiato, che nascono si distruggono a vicenda e dalle polveri, come fenici, ne nascono nuove. Un poeta che ha riconosciuto l' importanza della tecnica cinematografica trasportandola nella sua poesia, fin dalla tenera età, quando passeggiava sotto il cielo scuro e la sciarpa fatta per lui dalla sorella, e pensava ascoltava toccava annusava continuamente PAROLE!

Scrivi una recensione