Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Porno & Libertà (DVD)

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia
Anno: 2016
Supporto: DVD
Salvato in 20 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 7,90 €)

Sesso e utopia nell'Italia degli anni Settanta

«Un documentario da non perdere»Il Mattino

L'Italia negli anno Settanta è un Paese ancora prigioniero dell'ipocrisia cattolica sul sesso. Un gruppo di ribelli, muovendosi sulla spinta dei movimenti giovanili di quegli anni, inizia una battaglia contro la censura e il comune senso del pudore attraverso l'arma della pornografia. Dall'italiano Lasse Braun che inventò e sdoganò la cultura del porno nel mondo, a Riccardo Schicchi, maestro di provcazioni e trasgressioni, a Ilona Staller "Cicciolina", la prima pornostar al mondo a essere stata eletta in Parlamento. Questo film ci rivela come la pornografia abbia avuto un ruolo nella lotta sociale e politica che ha portato l'Italia dento la cultura contemporanea.

4,67
di 5
Totale 3
5
2
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    ubi

    15/05/2020 21:48:10

    È un oggetto indeterminato Porno e libertà, il documentario di Carmine Amoroso che getta uno sguardo sommario sull'Italia degli anni Settanta e sulla genesi del porno nostrano, dai giornali allo schermo, dalla censura all'elezione di Ilona Staller, la prima porno diva a diventare membro del Parlamento.

  • User Icon

    Sofia

    25/09/2019 09:43:52

    Documentario molto intelligente con testimonianze complete e una visione totale dell'argomento trattato. Consigliato vivamente a tutti per ampliare le vedute su parecchi argomenti avvolti da troppi pregiudizi

  • User Icon

    CyberDracula

    10/10/2018 23:20:17

    A mio parere il miglior documentario sulla pornografia posta nell'introspettiva di pura arte generatrice nel ventennio tra gli anni '60 e gli anni '80,intervistando personaggi della cultura come Helena Velena,Schicchi,Vincenzo Sparagna,Cicciolina ed altri,muovendosi tra cinema,film,arte,fumetti e introducendo un capitolo a parte sulla contestazione giovanile del '77 e l'invasione nata eroto-sociale nata con l'arrivo di Cicciolina inebriando cinema e società,fino ad arrivare alla pornografia odierna,le fiere milanesi del sesso e lo smarrimento umano di tre generazioni che si sono persi in un Italia senza più una rivoluzione che possa intravedere uno sbocco d'uscita per realizzarsi in questo cammino comune. Rimane forse uno dei pochissimi documentari italiani a trattare tale tema (tenendo conto che all'estero se ne producono moltissimi ogni anno su questi generi). Consigliato.

  • Produzione: Mustang Entertainment, 2018
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 79 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Italiano per non udenti; Francese; Inglese
  • Formato Schermo: 1,78:1 16:9
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali