La porta dell'infinito

Frederik Pohl

Traduttore: R. Rambelli
Editore: Fanucci
Collana: Chrono
Anno edizione: 2014
Pagine: 326 p., Brossura
  • EAN: 9788834724453
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Steamboy

    17/10/2014 10:09:10

    Avrebbe potuto essere un gran bel libro. Chi erano gli Heechee? Da dove venivano? Perché sono scomparsi? Qual è il segreto della loro straordinaria tecnologia? E cosa si nasconde nei bui corridoi inesplorati delle tante colonie che hanno fondato in giro per l'universo? C'era tantissima carne da mettere al fuoco per dar vita ad un'avventura scintillante. Invece...invece Pohl sceglie di lasciare tutto questo in secondo piano, o peggio di farne un mero pretesto da cui partire per narrarci le penose gesta di un debosciato buono a nulla, lontano anni luce dai personaggi che hanno dato alla science-fiction il lustro che merita. Così la storia scorre via col freno tirato, l'avventura lascia il passo a storielle d'amore infantili e patetiche, mentre veniamo costantemente aggiornati sui progressi della psicanalisi sulle turbe psico-sessuali del protagonista (e qui a un certo punto la storia cade veramente, ma veramente, nel ridicolo e nella pena più desolante, roba da buttar via il libro all'istante). La curiosità di scoprire i segreti degli Heeche riesce comunque a trascinare il lettore fino alla fine, ma ovviamente, trattandosi di finta fantascienza, sarebbe stato troppo chiedere risposte esaurienti a riguardo. Avrebbe potuto essere un gran bel romanzo. Ma non lo è. Anzi. Per fortuna che la carta si può riciclare...

Scrivi una recensione