Editore: TEA
Anno edizione: 2018
Formato: Tascabile
Pagine: 276 p., Brossura
  • EAN: 9788850251049
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Un reportage, un diario di viaggio, un saggio di sinologia, l'appassionante romanzo di un'avventura umana.

«La porta proibita racconta della Cina tanto amata, vista nei più segreti cunicoli della sua antica bellezza.» - Corriere della Sera

"Non ho scritto quello che ho scritto perché sono stato cacciato dalla Cina. Sono stato cacciato dalla Cina perché ho scritto quello che ho scritto. E sono certo che prima o poi vi tornerò."

Nel febbraio 1984 Tiziano Terzani viene arrestato a Pechino, perquisito, interrogato e infine espulso dal Paese. Per quattro anni vi ha risieduto, con moglie e figli, cercando di sentirsi veramente «cinese». Ha visto (e scritto di) cose assai diverse da quelle che apparivano agli occhi incantati dei turisti autorizzati; ha denunciato le immense contraddizioni del socialismo maoista; ha ammirato gli splendidi tesori di una cultura plurimillenaria insidiati da un dissennato culto del «nuovo» e, soprattutto, ha viaggiato, con tutti i mezzi possibili, uscendo dagli itinerari canonici e cercando di parlare davvero con i cinesi, con la gente.

€ 7,65

€ 9,00

Risparmi € 1,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 9,00 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    DORIANA

    11/01/2014 11:03:10

    Ho sentito la necessità di sapere qualcosa sui cinesi visto che la loro comunità è sempre più presente nella mia città e credo di aver trovato in questo libro quello che cercavo! Superlativo. Da leggerlo oggi come ieri.

Scrivi una recensione