Portogallo. The passenger. Per esploratori del mondo

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Illustratore: Edoardo Massa
Editore: Iperborea
Anno edizione: 2019
In commercio dal: 20 marzo 2019
Pagine: 192 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788870915495
Salvato in 160 liste dei desideri

€ 18,52

€ 19,50
(-5%)

Punti Premium: 19

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Portogallo. The passenger. Per esploratori del mondo

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Portogallo. The passenger. Per esploratori del mondo

€ 19,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Portogallo. The passenger. Per esploratori del mondo

€ 19,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (12 offerte da 18,52 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Dopo averci portati in Giappone, The Passenger torna in Europa, in Portogallo, periferia geografica oggi al centro delle rotte turistiche.

«Basta con la nostalgia, meno fado e malinconia alle spalle. Il nuovo numero di "The Passenger" è sul miracolo a Lisbona. Senza dimenticare Pessoa, Saramago e Lobo Autunes» - Paolo Di Paolo, Robinson

Per raccontare il Portogallo contemporaneo bisogna sapere qualcosa della sua storia: prendiamo in prestito le parole dell'autore portoghese Nuno Artur Silva, che racconta come il suo paese stia cercando di scrollarsi di dosso un polveroso passato andando incontro a un rinnovamento la cui portata si sta solo cominciando a intravedere. Roberto Francavilla scrive del passato coloniale del Portogallo, un capitolo imprescindibile della sua storia talvolta difficile da affrontare per i portoghesi, che ha dato origine a una società multiforme e ad alcuni dei fenomeni culturali più interessanti. Uno di questi è la musica nata sotto l'influenza delle sonorità delle ex colonie: Alexandra Klobouk ci accompagna in un viaggio nella notte lisboeta, popolata da musica e danze afro-portoghesi, con un reportage affiancato dalle sue coloratissime illustrazioni. Rimanendo a Lisbona, la penna ironica di António Lobo Antunes narra in maniera tragicomica i luoghi comuni della società portoghese, facendoci sorridere e strabuzzare gli occhi. Lisbona è lo specchio del cambiamento che ha caratterizzato il Portogallo negli ultimi anni: da più grande supermercato di eroina d'Europa, a vittima della crisi, a promulgatore di una delle leggi più progressiste in materia di tossicodipendenze, descritta dalla scrittrice e giornalista Susana Ferreira. Eppure non è tutto oro quel che luccica: l'inchiesta di Sebastian Federl scandaglia – è il caso di dirlo – il traffico della ruditapes philippinarum, nome scientifico della vongola che ha invaso la foce del Tago, che assorbe le sostanze tossiche riversate nel fiume, viene raccolta da pescatori stranieri ingannati e sfruttati e finisce sotto mentite spoglie sulle tavole portoghesi e d'Europa. Luciano Amaral racconta la parabola della famiglia Espírito Santo, una dinastia di banchieri nata a fine Ottocento e sopravvissuta a tutti i regimi politici, per poi soccombere a una serie di scandali, portando con sé ministri e partiti politici. Ma il Portogallo non è soltanto Lisbona e le terre raccontate in questo volume hanno identità forti: Alexandra Lucas Coelho ci fa ascoltare la poesia della regione del Barroso, popolata da pastori e da una natura quasi incontaminata; Scott Sayare ci porta a Petrógrão Grande, da sempre tormentata dagli incendi estivi, divenuti molto più gravi e imprevedibili da quando gran parte della popolazione è emigrata; il surfista Justin Housman va a vedere con i suoi occhi Nazaré, casa delle onde più alte del mondo, entrata negli ultimi anni nel radar dei surfisti big-wave. E allontanandoci ancora di più, raggiungiamo l'Angola, da paese di provenienza di tanti immigrati oggi meta di molti portoghesi in cerca di fortuna: Graziano Graziani li incontra e descrive la loro vita lì.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,8
di 5
Totale 5
5
4
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Arianna

    17/05/2020 13:40:04

    Come ogni pubblicazione della collana The Passenger, è un libro che porta il lettore a scoprire gli aspetti meno conosciuti di un popolo e di una nazione

  • User Icon

    Gabriele Della Torre

    01/05/2020 08:57:54

    Libro azzeccato a chi vuole conoscere seriamente una nazione al posto di soffermarsi soltanto sugli scenari da cartolina.

  • User Icon

    Silvia

    15/10/2019 07:47:53

    Come gli altri libri della serie The Passenger, Portogallo ti fa viaggiare con la mente nella realtà più vera di questo meraviglioso Paese. Consigliato a chi non si vuole fermare agli stereotipi ma vuole conoscere l'anima più profonda del Portogallo.

  • User Icon

    Eva

    24/09/2019 16:36:52

    Una guida diversa, che ci fa conoscere attraverso diversi articoli la storia e la cultura del paese che si desidera visitare. Davvero consigliato se si vuole visitare un luogo in modo meno superficiale.

  • User Icon

    LivIngr

    24/07/2019 08:47:54

    Un bellissimo libro che descrive gli aspetti politici, economici e territoriale di questo paese. Una scoperta ed un viaggio nel corso della lettura, che invoglia a partire. Consigliatissimo

Vedi tutte le 5 recensioni cliente
Indice

CULTURA
Portogallo, quinta stagione
— Nuno Artur Silva

La fotografia di un paese in movimento, scosso dall'energia della sua scena culturale e in procinto di rinnovare la propria identità per troppo tempo legata a un immaginario arcaico, polveroso e malinconico.

COLONIALISMO
Lisbona, Africa
— Roberto Francavilla

Grazie alla letteratura, al teatro e alla musica di artisti di origini africane il Portogallo contemporaneo prova a fare i conti con i fantasmi della sua storia coloniale, affrontando la discriminazione razziale, il trauma collettivo e l'epilogo del sogno imperiale.

NATURA
Terra bruciata
— Scott Sayare

Ogni estate bruciano migliaia di ettari di foreste portoghesi, provocando decine di morti, per svariate cause. L'incendio di Pedrógão Grande, nel giugno del 2017, è stato uno dei più devastanti di sempre. Ed è destinato a ripetersi.

MUSICA
Suoni postcoloniali
— Alexandra Klobouk

João, Batida, dj Marfox e io: viaggio al termine della notte di Lisbona.

REPORTAGE
La mafia delle vongole
— Sebastian Federl

Una specie di vongola invasiva ha trasformato le acque del fiume Tago in una miniera di soldi e in un teatro di inseguimenti notturni tra sommozzatori improvvisati e imbarcazioni della polizia.

SOCIETÀ
Miracolo a Lisbona
— António Lobo Antunes

Come una battuta scatena un pettegolezzo che si diffonde in tutto il quartiere. Un affresco tragicomico dei luoghi comuni della società portoghese, dalla penna ironica di uno dei grandi interpreti della letteratura portoghese contemporanea.

EMIGRAZIONE
A volte ritornano
— Graziano Graziani

La crisi economica europea ha portato molti portoghesi a cercare lavoro in un'ex colonia dell'impero, l'Angola. Il complesso rapporto di odio-amore con la popolazione locale riflette le cicatrici del passato.

DROGA
La guerra è finita: come il Portogallo ha sconfitto la droga
— Susana Ferreira

Nel 2001 il Portogallo ha decriminalizzato tutte le sostanze illecite e l'esperimento sembra funzionare: perché il mondo non l'ha copiato?

SURF
Un'onda di dieci piani
— Justin Housman

Nel giro di pochi anni, un villaggio di pescatori sulla costa tra Lisbona e Coimbra si è guadagnato la fama di avere le onde più grandi del mondo. Il merito è di un bodyboarder del luogo, che spiega al giornalista e appassionato Justin Housman com'è cambiata Nazaré.

ECONOMIA
Nel nome dell'Espírito Santo
— Luciano Amaral
L'incredibile parabola di una dinastia di banchieri, fondata da un orfano, e cresciuta con la connivenza di tutti i regimi politici. Una storia che sembrava finita con le nazionalizzazioni della Rivoluzione. Poi nel 2014 il crollo, tra scandali e processi.

COSTUM
Le terre del Barroso in dieci passi
— Alexandra Lucas Coelho

Il racconto poetico della vita degli abitanti della regione montagnosa del Barroso, nel nord del paese, dove il tempo sembra essersi fermato. Decimati dalle ondate di emigrazione, si dedicano quasi esclusivamente alla pastorizia seguendo tradizioni arcaiche.
Note legali