Povertà ed esclusione sociale. La prospettiva del mercato del lavoro

Enrica Morlicchio

Editore: Edizioni Lavoro
Collana: Studi e ricerche
Anno edizione: 2000
In commercio dal: 1 aprile 2000
Pagine: 190 p.
  • EAN: 9788879109109
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 10,97

€ 12,91

Risparmi € 1,94 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

In questa analisi sociologica, condotta con un approccio innovativo, l'autrice mette in evidenza i nessi tra la situazione di svantaggio nel mercato del lavoro e i rischi di povertà. Sulla base di un'ampia letteratura, si esaminano i motivi che determinano l'ingresso nell'area della povertà dei soggetti maggiormente a rischio e la formazione di circuiti di emarginazione ed esclusione sociale nei diversi contesti europei. Un'attenzione particolare è dedicata all'Italia che, da paese di tradizionale emigrazione, si sta trasformando in paese d'immigrazione.