I predestinati. Carve the mark

Veronica Roth

Traduttore: R. Verde
Editore: Mondadori
Collana: Oscar fantastica
Anno edizione: 2018
Formato: Tascabile
Pagine: 427 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788804686590

Età di lettura: Young Adult

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 6,75
Descrizione
Non c'è posto per l'onore nella lotta per la sopravvivenza.

«Non ho scelto il sangue che mi scorre nelle vene» risposi. «Non più di quanto abbia scelto il tuo fato.»

In un universo percorso da una forza vitale chiamata corrente, ogni uomo possiede un dono, un potere unico e particolare, in grado di influenzarne il futuro. Cyra è la sorella del brutale tiranno che regna sul popolo shotet e il suo dono viene usato dal fratello per torturare i nemici. Akos è il figlio di un contadino e di una sacerdotessa-oracolo del pacifico popolo di Thuvhe, rapito insieme al fratello dai soldati shotet. Quando Akos, grazie al suo dono, entra nel mondo di Cyra, le differenze tra le diverse origini dei due ragazzi si mostrano in tutta la loro evidenza, costringendoli a una scelta drammatica e definitiva: aiutarsi a vicenda a sopravvivere o distruggersi l'un l'altro.

€ 10,62

€ 12,50

Risparmi € 1,88 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 12,50 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Land of Paper

    07/12/2018 10:04:05

    In questo libro c'è l'alternarsi non solo del punto di vista, ma anche della persona verbale; questa cosa che mi aveva lasciata molto perplessa appena iniziato il romanzo e una volta terminato posso dire, come avevo previsto, che questa scelta poteva tranquillamente essere evitata e scritto tutto in terza persona. Sarebbe stato tutto molto più lineare fin dall'inizio. Cionostante la trama è espressa con chiarezza, la bravura della Roth nel descrivere il mondo di Thuve è sorprendente, pagina dopo pagina. Il finale, forse, un po' prevedibile, ma allo stesso tempo per niente deludente. Il libro tutto sommato mi ha sorpreso, un pochino lento in alcuni passaggi, ma pieni di adrenalina in altri. Insomma, devo fare i miei complimenti alla Roth per non essersi ripetuta riproponendo un Divergent 2.0, cosa che forse si aspettavano tutti. Carve the Mark è stata una lettura piacevole e coinvolgente. Non mi è dispiaciuta affatto.

  • User Icon

    Elis

    21/09/2018 15:43:24

    Questo libro mi è stato regalato, in realtà non pensavo nemmeno di comprarlo, ma quando l'ho letto mi ha appassionato molto; il paragone con Divergent nasce quasi spontaneo: la prima saga mi è piaciuta (anche se Allegiant mi ha deluso e non solo per il finale), ma in Carve The Mark ho trovato uno stile narrativo più maturo e personaggi meglio caratterizzati, per non parlare dell'idea accattivante di un nuovo "sistema solare" che quasi mi fa pensare agli esopianeti. Consigliato ai fan del fantasy e non solo ;)

  • User Icon

    Mauro

    23/07/2018 14:58:03

    Una favola che si svolge in un altro Universo popolato da esseri umani. Opera di pura fantasia che ha poco da vedere con la Fantascienza, combattimenti all'arma bianca che si svolgono nelle Arene fanno ricordare i gladiatori al tempo dei Romani. Spade e coltelli in una Galassia dove esistono anche astronavi è pura fantasia. Il romanzo ha una trama che non è giustificata dalla lunghezza del racconto che si perde in descrizioni lunghe e noiose. Per un lettore di fantasienza è deludente.

  • User Icon

    eLiSa

    10/04/2018 20:44:36

    Letto in pochissimo tempo tanto è coinvolgente, in particolar modo il crescente rapporto tra Cyra e Akos, seppur praticamente platonico fino alle ultime pagine.. Non ho dato il massimo delle stelline perchè anch'io all'inizio ho fatto difficoltà ad ambientarmi in questo universo fantascientifico.. Aspetto con ansia l'uscita del sequel!

  • User Icon

    Elena

    15/02/2017 05:13:03

    L'aspetto che ho più apprezzato di questo libro è il profilo dei personaggi, la loro descrizione psicologica e la loro evoluzione. Cyra e Akos hanno un carattere particolare e molto intrigante, come anche altri personaggi più o meno importanti. Il lato negativo invece è lo sfondo un po' confuso di questa realtà planetaria, che non sono riuscita bene ad inquadrare. Il finale apre, come spesso accade, la strada al sequel. Spero di poter dare un giudizio più alto nei prossimi capitoli.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione