Pride

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Gran Bretagna
Anno: 2014
Supporto: Blu-ray
Salvato in 12 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 9,99 €)

Londra, 1984. La Thatcher è al potere e il sindacato dei minatori è in sciopero contro i tagli imposti. Durante il Gay Pride, un gruppo di attivisti decide di sposare la causa dei minatori, ma il sindacato è imbarazzato da questo supporto. Il gruppo non si scoraggia e decide di andare in uno sperduto paesino del Galles a consegnare direttamente ai minatori la propria donazione. Riusciranno due mondi così apparentemente diversi a dialogare?
5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Jose

    15/05/2020 19:02:44

    Questo film mi ha fatto ridere ,piangere e riflettere 3 cose che raramente riscontro assieme in un film .Un di quei film che non ti scordi più e che ti rimane nel cuore .Un cast eccezionale con qualche faccia già nota ,gli inglesi quando ci si mettono sono sfornano questi piccoli goielli non prodotti dalle grandi major .Se amate le commedie e non avete problemi col mondo gay questo è un film da avere assolutamente !

  • Produzione: Teodora, 2015
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 120 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS 5.1 HD);Inglese (DTS 5.1 HD);Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1);Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • AreaB
  • Contenuti: trailers; dietro le quinte (making of); featurette; foto
  • Imelda Staunton Cover

    Attrice inglese. Nasce come attrice teatrale molto apprezzata e vincitrice di premi Olivier. Interpreta serie tv, film per la televisione, mentre al cinema recita in piccoli ruoli, dall’apprensiva madre in Gli amici di Peter (1992) di K. Branagh alla balia di Shakespeare in Love (1998) di J.?Madden, attraverso le rivisitazioni cinematografiche di testi classici come Molto rumore per nulla (1998) di K. Branagh o Ragione e sentimento (1995) di A. Lee. Il regista M. Leigh la sceglie per interpretare Il segreto di Vera Drake (2005), dove dà vita a una casalinga londinese che aiuta le ragazze in difficoltà praticando aborti clandestini. La sua interpretazione intensa e toccante viene premiata con la Coppa Volpi alla 61° edizione del Festival di Venezia (2004). Approfondisci
Note legali