Prima di questo letto

Stefania Piloni

Editore: TEA
Collana: TEA Lipstick
Anno edizione: 2008
Formato: Tascabile
In commercio dal: 18 settembre 2008
Pagine: 138 p., Brossura
  • EAN: 9788850217359
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 5,40

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    lucia patrizia

    14/02/2013 08:14:39

    sono d'accordissimo con chi ha votato 2 per questo libro! Che l'amore vince su tutto è ok... che finalmente una donna prende la vita che vuol è ok... ma si cade molto spesso nel lirismo... per quanto riguarda la porte erotica: Dov'è??? giusto qlke parola, ma niente di più. Niente di così eclatante!

  • User Icon

    Marzia_70

    12/06/2012 15:52:57

    Un esordio piacevole quello della Piloni, il libro è un condensato di sensazioni del corpo e dell'anima, la sessualità è avviluppata nelle parole -mai esplicita-, se non fosse per qualche riga dove, qua e là, fa capolino qualche riferimento anatomico che stride malgrado il genere. Nell'insieme, il viaggio sul "tatami" della protagonista, è ben orchestrato.

  • User Icon

    Monica

    05/04/2012 11:45:25

    Una narrazione un pò troppo lirica, per i miei gusti, a volte anche un pò contorta. La caratterizzazione dei personaggi, secondo me, poco approfondita. Nel complesso, però, è un bel libro, il tema e alcune riflessioni della protagonista sono molto interessanti e sicuramente vere. Lo consiglio...

  • User Icon

    siby

    04/03/2009 15:27:14

    diretto, sfacciato, perfetto!!! Quanto mi è piaciuto: sesso e cuore. Un libro dalla parte delle donne, per raccontare sul serio quanto si fa fatica a dire.

  • User Icon

    mary rinaldi

    25/01/2009 08:25:32

    Non lo ritengo all'altezza delle aspettative. Avvolgente il tema, la narrazione si perde spesso in inutili lirismi, circonvoluzioni di concetti spesso astrusi ed eterei. In questo modo si rischia la retorica. Mi è sembrato lezioso, artefatto, ricercato, un pò snob. Immagino che possa piacere, io ho apprezzato il coraggio dell'argomento, e continuo a cercarne il genere ma con un altro stile di scrittura, piu lieve, con piu respiro, e meno pretenzioso. Qualcuno puo darmi qualche dritta letteraria a proposito? grazie..

  • User Icon

    Allegra

    09/01/2009 16:04:34

    Un bellissimo romanzo. Esplicito e poetico nello stesso tempo. In molte pagine ho rivissuto parte della mia vita ed e' stato molto emozionante.

  • User Icon

    Giuliana

    08/12/2008 14:35:48

    Un incipit interessante e carico di promesse, un seguito noioso e una scrittura compiaciuta e prolissa che si perde nella lirica per vitare il vero confonto tra seso e libertà...si può evitare

  • User Icon

    elena

    30/11/2008 15:40:30

    anche io l' ho appena finito di leggere.Mi e' piaciuto moltissimo .ho vissuto con lei ,ho pianto con lei,ho rincorso le parole sulle pagine e le ho fatte mie...le ho viste le ho prese le ho morse..ho lasciato che tutto il mio corpo affondasse in loro e nella storia e nel libro..e' un'esperienza e va vissuta, d'un fiato.

  • User Icon

    anita

    28/10/2008 23:17:37

    Finito ora e avrei voglia di ricominciare subito. C'è tutta la forza dell'Amore, tutta la bellezza del Sesso. Adatto a tutte le donne capaci di guardarsi davvero dentro, e a tutti gli uomini che non temono le donne vere. Io ho i brividi: è un libro di verità intense, di vera verità sul femminile. Duro e morbido insieme. BELLO BELLO BELLO!!!!!

  • User Icon

    Rita

    22/10/2008 16:01:09

    Ho trovato questo libro veramente intenso e, al di là della facile retorica sul sesso e sull'amore, una finestra sulle emozioni che le donne non sono in grado di raccontarsi o di vivere pienamente. La protagonista certo è bella e questo aiuta l'approccio con l'altro sesso, ma ha il coraggio di esplorare la sua sessualità con perfetti sconosciuti che non le chiedono altro che godere, uno scambio alla pari. La vera trasgressione sta proprio nell'amore e nel coraggio di viverlo...Un libro che si legge di getto e che non dovete perdere!!! Ve lo consiglio vivamente!!

  • User Icon

    kika

    02/10/2008 00:02:08

    Finalmente un libro che incita le donne a prendersi la vita che vogliono! Ho adorato la protagonista, una donna libera pronta a seguire il suo istinto. Senza paura. Stufa di corna e di un matrimonio senz'anima impara qualcosa dal sesso virile: prendere e godere. E il sesso la porta all'AMORE, in un incontro casuale, destinato però a trasformarsi. Non vi anticipo la fine ma non è scontata. E' davvero uno sguardo intenso su sesso e amore, un gerarca e un re, il primo capace di nutrire, il secondo in grado di toglierti la fame. IL VERO TRASGRESSORE E' L'AMORE. Ci chiede la vita, toglie la ragionevolezza, vuole un coraggio da custodi. Lascio a voi scoprire se i nostro eroi ce la faranno a restare in piedi, insieme, davanti al suo giudizio. NON PERDETELO!!!

Vedi tutte le 11 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione