Editore: Einaudi
Anno edizione: 2005
Formato: Tascabile
In commercio dal: 16 novembre 2005
  • EAN: 9788806174064
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 5,13
Descrizione

Un giovane principe e un vecchio abate leggono il Cantico dei Cantici e sognano le dolci terre del Libano. Il giovane principe diventa l'imperatore Enrico IV: deve sposare una donna che non conosce e non amerà mai, deve umiliarsi di fronte a papa Gregorio VII, deve vivere nel sospetto e nell'ipocrisia della sua corte, deve crescere nella violenza, quando vorrebbe vivere nell'amore e nell'innocenza. Il suo unico amore dura tre giorni e anche quello si svelerà falso e infido.

€ 5,13

€ 9,50

5 punti Premium

€ 8,08

€ 9,50

Risparmi € 1,42 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Clarissa

    22/09/2018 17:02:04

    Libro molto scorrevole ed ambientato nel medioevo. Lo rileggerei più volte. Molto bello e pieno di riflessioni, se si legge bene alcune cose sono attuali.

  • User Icon

    simone

    05/02/2011 21:12:58

    Piacevole lettura per una specie di documentario romanzato. Meglio di tanti libri pubblicizzati senza nessuna base di letteratura e basi storiche. Consiglio vivamente se piace la storia, la lingua italiana (semplice ma con parole inusuali che si capiscono dal contesto) e la lettura.

  • User Icon

    Lorenzo

    01/09/2010 17:30:20

    Io non sono d'accordo sul fatto che Laura Mancinelli si limiti a spiegare anzichè narrare. Secondo me è una storia ben narrata e avvincente. Non il più bel libro che abbia mai letto, tuttavia un racconto semplice, breve, chiaro e interessante!

  • User Icon

    algenor

    16/01/2007 18:12:09

    Un gran bel libro, senza tanti fronzoli. Va dritto alla vicenda e non trascura di caratterizzarla. riesce a dare l'immagine di ciò che poteva essere un re ed imperatore quasi 1000 anni fa. complimenti, non il solito gialletto a sfondo storico, ma la storia narrata. bello.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione