Principi di farmacologia. Classificazione, interazioni, indicazioni cliniche

Henry Hitner,Barbara Nagle

Editore: Zanichelli
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 20 ottobre 2014
Tipo: Libro universitario
Pagine: 900 p.
  • EAN: 9788808364722
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
La farmacologia è una scienza articolata che richiede conoscenze di anatomia, fisiologia e patologia. I progressi in genetica e in biologia molecolare hanno per esempio consentito lo sviluppo di anticorpi monoclonali e di farmaci con meccanismi di azione sempre più selettivi, che possono mirare recettori e funzioni fisiologiche specifici, agendo in modo focalizzato rispetto a una particolare patologia. Queste continue scoperte determinano l'introduzione di nuovi farmaci, mentre farmaci e terapie superati o che causano pericolosi effetti collaterali devono essere eliminati. Interdisciplinarietà e aggiornamento sono pertanto alla base della farmacologia e di questo manuale. "Principi di farmacologia" è strutturato in 10 parti, di cui la prima presenta i concetti di base e i principi farmacologici che si applicano a tutti i farmaci. Le parti seguenti trattano: la farmacologia del sistema nervoso periferico; la farmacologia del sistema nervoso centrale; la farmacologia del cuore; la farmacologia dei sistemi vascolare e renale; i farmaci dell'apparato respiratorio; i farmaci del tratto gastrointestinale; la farmacologia endocrina; la farmacologia delle malattie infettive; i farmaci antineoplastici e attivi sul sistema immunitario. La struttura dei capitoli è ben riconoscibile per favorire l'orientamento tra le numerose classi di farmaci.

€ 70,12

€ 82,50

Risparmi € 12,38 (15%)

Venduto e spedito da IBS

70 punti Premium

Disponibile in 10 gg

Quantità: