Categorie

Alessio Liberati

Editore: Giuffrè
Collana: Fatto & diritto
Anno edizione: 2006
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: XXV-552 p.
  • EAN: 9788814123863

Il problema della competenza nel diritto processuale amministrativo è argomento più che mai attuale, come dimostrano la vastità del contenzioso portato all'attenzione del Consiglio di Stato in sede di regolamento di competenza territoriale dei T.A.R. e le varie questioni di distribuzione della competenza tra T.A.R. e Consiglio di Stato (ottemperanza, revocazione, risarcimento del danno, ecc.).
Di recente, la materia si è poi arricchita delle nuove problematiche inerenti la c.d. competenza inderogabile (in specie legate alla istituzione delle autorità amministrative indipendenti) e la con\\nessione (specie con riferimento alla tutela cumulativa in caso di domande astrattamente soggette a riti diversi).
Attuali anche le questioni delle determinazione del tribunale amministrativo competente a decidere sul risarcimento del danno, e le questioni di competenza determinate dalla introduzione di motivi aggiunti o di domande riconvenzionali.
La varietà della casistica ipotizzabile in relazione ai temi della connessione, della litisdipendenza, della continenza, nonché ai singoli riti speciali, impone pertanto una analisi complessiva della materia, che, del resto, manca di approfonditi aggiornamenti nella recente letteratura scientifica giuridica.