Categorie
Editore: Mondadori
Collana: Omnibus
Anno edizione: 2015
  • EAN: 9788804654612

32° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa straniera - Horror e narrativa gotica - Narrativa horror

Usato su Libraccio.it - € 9,45

€ 14,88

€ 17,50

Risparmi € 2,62 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Ross

    18/07/2016 16.55.35

    In un romanzo, più che il genere apprezzo lo stile dell'autore, una bella trama, il messaggio/riflessione sottointeso in una storia e proprio per questo dico che stavolta sono rimasta un po' delusa. Forse nella versione "serie televisiva" - che non ho visto - i risultati sono stati migliori, ma il romanzo non mi è piaciuto molto: la scrittura è piatta, la trama banale e poco sviluppata (sarà anche una "variazione" sullo scontato tema dei vampiri, ma la sensazione del dejà-vu mi ha accompagnata per tutto il tempo). Mi sta anche bene che il finale di un romanzo rimanga "aperto" costringendo a proseguire?ma in questo specifico caso ho qualche dubbio che ne valga la pena, insomma siamo lontani anni luce dai vampiri di Stoker, Polidori, King, Anne Rice e perché no, anche di Lindqvist con il suo ottimo "lasciami entrare".

  • User Icon

    Lee66

    21/02/2016 23.01.02

    Una variazione sullo scontato tema dei vampiri. Vincente l'unione di un romanziere e di un regista che hanno avuto il pregio di creare un nuovo filone, con alcune originali variazioni su certi luoghi comuni che caratterizzano i vampiri, realizzando una valida sceneggiatura destinata al mercato del serial televisivo, mescolando tratti di narrativa con la più bieca descrizione horror/splatter. Purtroppo però questo primo libro si sviluppa e si conclude in maniera troppo precipitosa e deludente, rendendo obbligatorio rincorrere un séguito che a quanto pare sará addirittura una trilogia. Peccato perchè gia in questo primo libro occorreva, a mio parere, uno sviluppo maggiore di ambientazioni, trama e personaggi, che avrebbe reso più appagante questo esordio e più ambita la ricerca del séguito. Rimane comunque un ottimo ed originale romanzo con un giusto ed incalzante pathos cinematografico, ma che rende obbligatoria la lettura dei successivi.

Scrivi una recensione