Il Prologo all'«Ordinatio» di Giovanni Duns Scoto. Introduzione, testo, traduzione e commento - Francesco Fiorentino - copertina

Il Prologo all'«Ordinatio» di Giovanni Duns Scoto. Introduzione, testo, traduzione e commento

Francesco Fiorentino

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Città Nuova
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 2 agosto 2016
Pagine: 552 p., Brossura
  • EAN: 9788831115513
Salvato in 11 liste dei desideri

€ 32,00

Venduto e spedito da LIBRIAMO

Solo una copia disponibile

+ 4,99 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO

€ 30,40

€ 32,00
(-5%)

Punti Premium: 30

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 32,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Divenuto magister regens di teologia a Parigi, Giovanni Duns Scoto (1265/66-1308) si impegna in una nuova revisione del suo Commento alle Sentenze, elaborandone una terza versione, nota con il titolo di Ordinatio. Il Prologo a quest'opera è una ricca introduzione alla complessità del pensiero scotiano. In queste pagine Scoto condensa e puntualizza molti temi portanti e problemi nodali della sua speculazione (il rapporto tra teologia e filosofia, il carattere scientifico e pratico del sapere teologico, la conoscibilità di Dio, la dinamica tra conoscenza e attività), con un approccio solido e chiarificatore che testimonia l'avvenuta maturazione del suo pensiero. L'Ordinatio ha goduto di ampia fortuna presso le successive generazioni di teologi, in special modo per l'accento posto sui temi dell'accesso conoscitivo dell'homo viator al soprannaturale e per la valorizzazione della teologia come scienza pratica.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali