Prometeo incatenato-I persiani-I sette contro Tebe-Le supplici. Testo greco a fronte

Eschilo

Traduttore: E. Savino
Editore: Garzanti Libri
Collana: I grandi libri
Edizione: 19
Anno edizione: 2015
Formato: Tascabile
In commercio dal: 15 gennaio 2015
Pagine: LIV-295 p., Brossura
  • EAN: 9788811810889
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

La straordinaria sensibilità e lo scavo psicologico di Eschilo non solo danno vita nel suo teatro a personaggi grandiosi e complessi, ricchi di risvolti, ma fanno irrompere sulla scena, e con la massima violenza, le grandi questioni politiche e sociali dell'epoca, incredibilmente attuali e moderne: il diritto d'asilo, il sorgere dello stato dalle ceneri delle lotte intestine, la necessità del voto e della democrazia. Il linguaggio è ricchissimo di risorse e accosta registri lirici ed epici, espressioni del parlar comune o dialettali, e quando si gonfia e tende al solenne ha sempre, come in Shakespeare, il crisma dell'autenticità. Introduzione di Umberto Albini.

€ 8,08

€ 9,50

Risparmi € 1,42 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Filippo

    29/04/2017 10:14:59

    SCONSIGLIATISSIMO. Conoscendo la lingua e la cultura greca posso ben dire che purtroppo ci troviamo davanti ad una pessima traduzione: lontana dal testo greco, oscura ed incomprensibile a livello concettuale ... figuriamoci trovare un file rouge tra le frasi! Mi dispiace veramente di dover scrivere questa recensione, ma non si può fare altrimenti.

Scrivi una recensione