Prontuario di topografia

Roberto D'Apostoli

Editore: Maggioli Editore
Edizione: 6
Anno edizione: 2009
Tipo: Libro universitario
Pagine: 424 p.
  • EAN: 9788838748455
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

Manuale in formato A4 aggiornato alle tecnologie più recenti per eseguire in modo rapido e sicuro ogni applicazione topografica: operativo e altamente professionale; completo di applicazioni, calcoli ed esempi svolti. Divenuto punto di riferimento per tutti gli operatori di settore, questo nuovo Prontuario di topografia - rinnovato nell'impostazione e nelle prassi operative - nasce dall'esperienza lavorativa ed editoriale dell'Autore che approfondisce gli aspetti professionali più attuali della materia. L'avvento delle reti GNSS ed il crescente uso dei sistemi satellitari per il posizionamento dei punti, GPS e GLONASS, hanno dato una svolta decisiva alle operatività riguardanti principalmente il rilievo topografico ed alcune fasi del rilievo fotogrammetrico. In questa nuova edizione, nell'ambito del rilievo, l'ing. D'Apostoli, dedica ampio spazio alle reti GNSS (Global Navigation Satellite System) per l'utilizzo sempre più frequente del GPS RTK.

€ 50,15

€ 59,00

Risparmi € 8,85 (15%)

Venduto e spedito da IBS

50 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Questo Prontuario di topografia professionale nasce dall'esperienza professionale ed editoriale dell'Autore e si presenta come il riferimento completo per quanti operano nel settore della topografia, approfondendo i più attuali aspetti professionali e le prassi operative. Nell'ambito del rilievo topografico, ad esempio, ampio spazio è stato dato alle reti GNSS per l'utilizzo sempre più frequente del GPS RTK.Nell'illustrare strumentazioni a terra, stazione totale, livello digitale e GPS, nonché laser-scanner, vengono altresì presentate le più attuali apparecchiature Leica, Topcon, Trimble, fornendo una panoramica, sicuramente non completa, della produzione del settore. Notizie sono date sulle professionalità che si inquadrano nella determinazione della posizione di oggetti tridimensionali nello spazio in cui si collocano, come nelle archeologie terrestri e subacquee e nella batimetria, quest'ultima come studio dell'andamento dei fondali marini, lacustri e fluviali.Si fa cenno anche alla cosiddetta "modellazione solida 3D", che è quella branca professionale con cui, da file numerici e grafici, si riesce a realizzare solidi 3D, corrispondenti ai rilievi eseguiti; la visione tridimensionale di un oggetto, cioè il suo "plastico", è spesso un'esigenza determinante, specialmente se riguarda le progettazioni territoriali ed il rilievo di oggetti di dimensioni contenute, quali sono spesso i beni culturali.