Qualcosa di così personale. Meditazioni sulla preghiera

Carlo Maria Martini

Editore: Mondadori
Anno edizione: 2011
Formato: Tascabile
In commercio dal: 22 gennaio 2011
Pagine: 159 p., Brossura
  • EAN: 9788804605461
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

"La preghiera è qualcosa di estremamente semplice, qualcosa che nasce dal cuore." Con queste parole il cardinale Martini ci introduce nel tema del suo nuovo libro, dedicato a uno degli aspetti più intimi e delicati del rapporto con Dio: la preghiera. "È la risposta immediata che sale dal profondo quando ci mettiamo di fronte alla verità dell'essere." Il che può avvenire in molti modi, diversi per ciascuno di noi: davanti a un paesaggio di montagna, in un momento di solitudine nel bosco, ascoltando una musica. Sono momenti di verità dell'essere, nei quali ci sentiamo come tratti fuori dalla schiavitù delle invadenze quotidiane, che ci sollecitano continuamente. Facciamo un respiro più ampio del solito, avvertiamo qualcosa che si muove dentro di noi, ed ecco elevarsi una preghiera: "Mio Dio ti ringrazio", "Signore, quanto sei grande!". Questo riconoscimento di Dio è la preghiera naturale, la preghiera dell'essere. Ogni nostra preghiera parte da tale principio: l'uomo che vive a fondo l'autenticità delle proprie esperienze sente immediatamente, istintivamente, l'esigenza di esprimersi attraverso una preghiera di lode, di ringraziamento, di offerta.

€ 8,08

€ 9,50

Risparmi € 1,42 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    steven

    04/02/2014 00:15:17

    Libro,secondo me, per niente facile,il Cardinal Martini è stato uomo molto colto e "rivoluzionario".Questo suo libro sulla preghiera ha alcuni spunti molto interessanti,ma forse per un mio momento un po' così,l'ho trovato pesante e noioso,è un libro che ha bisogno di concentrazione e apertura d'animo...

  • User Icon

    Antonio Romano

    01/10/2011 01:48:19

    Un libro prezioso, da leggere con estrema lentezza, da meditare e da rileggere. Certe volte alcuni passaggi del Cardinale Martini sono cosi sconvolgenti e commoventi da lasciare senza fiato. L'importanza della preghiera come metodo per entrare in contatto con le esigenze dei fratelli ed imparare veramente a prendersi cura di loro, in nome della fratellanza nell'Unico Padre. Illuminanti i richiami all'esempio di vita di Gesù come un'unica preghiera di intercessione per gli uomini presso Dio. Gesù vero Dio e vero uomo che ci insegna che la vita degna di essere vissuta è quella che diventa pieno dono per gli altri, e che si contraddistingue dal pieno affidamento alla Volontà del Padre Quanto lontana è la condizione umana da quella vocazione alla santità che è l'unico vero scopo per il quale siamo stati creati? Quella profonda unione con Dio, che è l'unica fonte dell'Unica Gioia? Un testo che è una vera perla.

  • User Icon

    Eliana

    06/01/2010 12:55:28

    Un libro che aiuta a capire cos'è la preghiera, non un manuale su come pregare perhé come dice lo stesso autore è qualcosa di troppo personale. Un libro che fa riflettere e pone domande cui nessun criastiano può negare una risposta. Meditazioni, errori che possono compiersi nel pregare, la preghiera d'intercessione e perché è importante. Assolutamente consigliato.

Scrivi una recensione