Qualcosa di più dell'amore

Orlando Figes

Traduttore: S. Prina
Editore: BEAT
Collana: BEAT
Anno edizione: 2015
Formato: Tascabile
Pagine: 381 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788865592519
Disponibile anche in altri formati:

€ 7,65

€ 9,00

Risparmi € 1,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello

€ 4,86

€ 9,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    norma

    21/06/2014 16:10:23

    Una storia epistolare ai tempi della seconda guerra mondiale. Inizialmente un po' faticoso, poi, l'amore che coinvolge Sveta e Lev, avvolge il lettore e alla fatica si sostituisce la tenacia ed il coraggio di un rapporto amoroso. Molto ben scritto, racconta molto bene la vita rude e pesante all'interno dei campi di lavoro russo. Il finale lieto corona questa storia d'amore e di grande speranza. Molto di più di una storia d'amore.

  • User Icon

    Alessandra

    30/05/2013 12:17:35

    Questo libro racconta due storie: quella della Russia stalinista e della vita nei gulag e quella di un amore granitico, che ha saputo superare i fili spinati e i geli siberiani. Un interessantissimo scambio epistolare che trasuda Storia e un amore garbato ma talmente solido che ci fa ancor più apprezzare, alla fine del testo, la foto dei due protagonisti anziani, mano nella mano, con gli occhi ancora illuminati dal loro amore.

  • User Icon

    lauretta

    02/05/2013 09:39:35

    Romanzo/documento storico, la narrazione si basa sulle lettere dei due innamorati, sfuggite per miracolo alla censura e alla distruzione da parte del KGB, che ci regala uno spaccato di vita ai tempi dei Gulag, con una cronaca puntuale e precisa. La storia d'amore dei due protagonisti, sofferta e penosamente portata avanti tra mille pericoli e speranze, fa riflettere su come i sentimenti veri possano preservarsi nonostante ostacoli quasi insormontabili e l'inesorabile scorrere del tempo. Non lo ritengo un libro alla portata di tutti in quanto le parti dedicate all' ideologia leniniana, poi staliniana, le vicende sovietiche dagli anni trenta fino e oltre la guerra fredda sono molto presenti e necessarie da comprendere per poter dare un pieno significato a questo documento.

  • User Icon

    philo

    21/01/2013 11:56:02

    libro che si basa su una magnifica storia d'amore realmente accaduta e vissuta dai protagonisti. Le lettere sono molto coinvolgenti e romantiche, ti danno speranza nell'amore e nella vita. A mio parere cala un poco nel finale o meglio ci si sente appagati e quindi forse non si valuta appieno l'epilogo.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione