Quartetti per archi op.71, n.1, n.2, n.3

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Franz Joseph Haydn
Supporto: SuperAudio CD ibrido
Numero supporti: 1
Etichetta: Praga Digitals
Data di pubblicazione: 4 ottobre 2012
  • EAN: 0794881996322

Haydn ha concepito questi tre quartetti per un evento pubblico nel grande salone di Hannover Square dove il negoziante di stoffe-violinista-impresario Johann Peter Salomon li utilizzò per concerti da camera e orchestrali.. Questa trilogia richiede uno stile risolutamente sinfonico, che il Quartetto Prazak, fresco ancora dell'uscita delle "Sette Parole di Cristo dalla Croce" (PRD 250291) realizza pienamente.

  • Franz Joseph Haydn Cover

    Compositore austriaco.Le vicende biografiche. Iniziò lo studio della musica sotto la guida del cugino J.M. Franck; a sei anni conosceva già molti degli strumenti che si usavano in orchestra; a otto anni si trasferì a Vienna, essendo stato prescelto da G. Reutter quale ragazzo cantore per la cappella di S. Stefano. Qui proseguì gli studi di canto, di violino, di clavicembalo e di composizione, raggiungendo un tale grado di maestria che quando, giunto alla muta della voce, fu dimesso dal coro, era già in grado di affrontare la professione di musicista. Ogni tipo di attività musicale gli era congeniale: dava lezioni di clavicembalo, suonava il violino in orchestra, scriveva facili composizioni «alla moda», accompagnava strumentisti e cantanti. Proseguiva intanto gli studi di composizione, allievo,... Approfondisci
Note legali