Quelli che meritano di essere uccisi

Peter Swanson

Traduttore: L. Sacchini
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 06/06/2017
Pagine: 336 p., Brossura
  • EAN: 9788806215996
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 9,99

€ 15,72

€ 18,50

Risparmi € 2,78 (15%)

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Susanna

    01/11/2017 13:46:53

    Questo è il secondo libro di Swanson che leggo e devo dire che non ha deluso le aspettative: un thriller psicologico intelligente, ben strutturato e ricco di colpi di scena che mi hanno fatto tenere il fiato sospeso fino all'inaspettato finale insieme ad una scrittura scorrevole, descrittiva ma mai noiosa. Da leggere!

  • User Icon

    n.d.

    15/10/2017 09:03:09

    Tiene con il fiato sospeso fino all'ultima pagina! Scrittura magistrale

  • User Icon

    carlina

    30/07/2017 18:28:53

    La lettura è piacevole; anche se i personaggi non sono originalissimi l'intreccio e l'alternanza tra i narratori mi ha attratta. Una domanda, però, al traduttore: ma con cosa li fanno i "Martini"?

  • User Icon

    cesare

    17/07/2017 16:51:26

    Quelli che meritano di essere uccisi di Peter Swanson 4/5 Originale thriller dove ci sono persone che meritano di essere uccise per rendere più bella la vita, ma questa concezione non è unilaterale nei personaggi belli, ricchi, misteriosi, famosi, una lettura estiva, all'ombra sotto l'ombrellone, diventa buono. anche interessante. Mai noioso e non è poco. luglio 2017 pagg.331 Einaudi

  • User Icon

    paola

    02/07/2017 08:39:01

    Libro acquistato per il titolo accattivante.... Scorrevole anche se i personaggi sono un po datati. Comunque incuriosita da fin dove si sarebbe spinta. ....peccato per il finale assai scontato.

  • User Icon

    enrico

    24/06/2017 11:47:40

    Pur non essendo grande frequentatore del "genere"(giallo-noir), ho comprato e letto questo libro sull'onda di un marketing sicuramente ben riuscito : casa editrice prestigiosa, favorevoli recensioni su giornali specializzati e solitamente affidabili. Risultato (a mio parere,ovviamente..) : un discreto prodotto commerciale, certamente strutturato ab initio per la trasposizione cinematografica (un bel noir con quel tanto di erotismo che non guasta mai...), con buon ritmo e studiato dosaggio della "suspence".Primo limite pesante, anzi pesantissimo (da cui il rating) , una totale mancanza di originalita' nella caratterizzazione dei personaggi ( gia' visti e letti in migliaia di altri romanzi simili : il giovane ricco e bello con moglie bellissima e trascuratissima che lo tradisce con il rude capo-cantiere della nuova villa sull'oceano ; l'eterea ed affascinante psicopatica,sorta di "giustiziera della notte",determinata a riparare ai torti subiti personalmente e/o dai suoi piu' o meno occasionali amici, solo in un modo e cioe' con l'omicidio ; un omicidio,ovviamente, sempre ampiamente giustificato ...quasi un dovere morale nei confronti di personaggi miserrimi e spregevoli....... Secondo limite importante , l'assoluta prevedibilita' dell'evoluzione della storia, dal primo apparentemente fortuito incontro tra la giustiziera ed il bel giovane ricco con moglie traditrice e la fine, con un cosiddetto "colpo di scena", anch'esso letto e visto chissa' quante altre volte........e che mi piace lasciare ai futuri lettori.....ai quali mi sentirei di consigliare di attendere un'edizione piu' economica per evitare di rimpiangere il denaro speso......

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione