Quello che non so di lei (DVD)

D'après une histoire vraie

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: D'après une histoire vraie
Paese: Stati Uniti
Anno: 2017
Supporto: DVD
Salvato in 14 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 9,43 €)

Dal romanzo di Delphine de Vigan, la storia di una scrittrice costretta a fare i conti con un fan ossessivo

Delphine è una scrittrice di successo. Il suo ultimo romanzo, quello più personale in cui racconta la storia della sua famiglia, è diventato un best-seller mondiale. Scrivendolo si è messa completamente a nudo, al punto da essere accusata di aver strumentalizzato il suo dolore. Tutti aspettano un suo nuovo romanzo, ma Delphine è paralizzata, ha un blocco creativo. Un giorno, per caso, incontra Leila, una giovane donna affascinante e misteriosa, comparsa dal nulla, eppure capace con naturalezza di entrare nella sua vita, come amica e confidente. La presenza di Leila in poco tempo diventa imprescindibile e quella che sembrava essere un’amicizia si trasforma in un rapporto morboso e ambiguo. Ma chi è davvero Leila? E cosa vuole realmente da Delphine?
4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Claudio Ti

    18/08/2020 16:32:42

    Un film d'atmosfera, nello stile del regista. Le protagoniste offrono una grande prova interpretativa. Impossibile dire qualcosa della trama, senza rovinare la visione allo spettatore.

Un'opera affascinante e costantemente sul filo del rasoio del rapporto tra finzione e realtà

Trama

Delphine è l'autrice di un romanzo dedicato a sua madre che è diventato un best seller. La scrittrice riceve delle lettere anonime che l'accusano di avere messo in piazza storie della sua famiglia che avrebbero dovuto rimanere private. Turbata da questa situazione Delphine sembra non riuscire a ritrovare la volontà per tornare a scrivere. C'è però un'appassionata lettrice che entra nella sua vita. Sembra riuscire a comprenderla e a sostenerla in questo momento difficile con la sua capacità di intuizione e con il suo charme tanto da divenirle così necessaria da invitarla a condividere il suo appartamento. Sarà una buona scelta?

  • Produzione: Rai Cinema - 01 Distribution, 2018
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 97 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Francese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,78:1
  • Roman Polanski Cover

    Nome d'arte di R. Raymond Liebling, regista francese di origine polacca. Nato nella capitale francese, ritorna in patria con i genitori polacchi, che nel 1941 finiscono in un campo di concentramento nazista, dove la madre non sopravvive. Precoce attore di teatro, fa un’apparizione anche sullo schermo prima di iscriversi alla Scuola di cinema di Lodz, dove si diploma nel 1959. Durante gli studi gira alcuni cortometraggi in formato ridotto, ma sono i due saggi di fine corso, Due uomini e un armadio (1958) e La caduta degli angeli (1959), che ne rivelano il talento. P. esibisce fin dagli inizi una carica surreale e un gusto del grottesco derivati dall’interesse per l’arte d’avanguardia e coltivati con la frequentazione di artisti e con una personale esperienza nella pittura. I due uomini che... Approfondisci
  • Emmanuelle Seigner Cover

    Attrice francese. Figlia di un noto fotografo e di una giornalista, debutta nel cinema nel sexy-mélo La medusa (1984, di C. Frank) e ha una parte nell’anti-noir di J.-L. Godard Detective (1985). Il primo ruolo importante arriva nel thriller di R. Polanski (del quale diventerà moglie) Frantic (1988), in cui interpreta la sensuale Michelle che trascina lo spaesato «americano a Parigi» H. Ford in una serie di avventure mozzafiato. Dopo una parentesi italiana in Il male oscuro (1989, di M. Monicelli), tratto dal romanzo di G. Berto, è di nuovo diretta dal marito in Luna di fiele (1992), dove è Mimi, che da vittima del crudele marito, ne diviene la carnale aguzzina. Nel 1997 è la moglie che abbandona il marito creatore di videogiochi in Nirvana di G. Salvatores, mentre nel gotico La nona porta... Approfondisci
  • Eva Green Cover

    Propr. E. Gaëlle G., attrice francese. Figlia dell’attrice M. Jobert, dopo vari anni di gavetta teatrale viene scoperta e lanciata da B. Bertolucci che la sceglie come protagonista femminile del suo The Dreamers - I sognatori (2003), dove interpreta con sensuale dolcezza il ruolo di una studentessa in scienze naturali che si lascia coinvolgere in una «pericolosa» relazione a tre con il fratello gemello (L. Garrel) e con un giovane studente americano (M. Pitt). Considerata dalla critica come un ibrido fra la M. Schneider di Ultimo tango a Parigi e L. Tyler in Io ballo da sola, grazie al successo del film di Bertolucci viene scelta da R. Scott per interpretare il ruolo della bella Sybilla nel kolossal Le crociate (2005). Sempre sensualissima in Casino Royale (2006) di M. Campbell, è poi la strega... Approfondisci
  • Vincent Perez Cover

    Attore svizzero. Alto, bruno, sguardo seducente, dopo alcune esperienze televisive esordisce sul grande schermo alla fine degli anni ’80. Il successo arriva nel 1990 con il ruolo dell’innamorato Cristiano in Cyrano de Bergerac di J.-P. Rappeneau. Nei film successivi è l’eccentrico barone di Sigognac che per amore dell’arte rinuncia al casato in Il viaggio di Capitan Fracassa (1990) di E. Scola, il giovane ufficiale innamorato di una nobile vietnamita in Indocina (1992) di R. Wargnier, l’amante sensuale in La regina Margot (1994) di P. Chéreau, il seduttore mancato di una monaca in Al di là delle nuvole (1995) di M. Antonioni e W. Wenders, l’emigrato russo sopravvissuto a un naufragio in Lo straniero che venne dal mare (1997) di B. Kidron, il violinista Morel in Il tempo ritrovato (1999) di... Approfondisci
Note legali