Una «questione campana». La prima arte monumentale cristiana tra Napoli, Nola e Capua (sec. IV-VI)

Chiara Croci

Editore: Viella
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 25 gennaio 2018
Pagine: 343 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788867288533
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Celebre per le sue pitture antiche, la Campania Felix custodisce monumenti paleocristiani degni dei più noti di Roma e Ravenna: un patrimonio rimasto finora nell'oblio, che si rivela invece cruciale per la conoscenza dell'arte tardoantica. Questo libro, che ha per protagonisti il battistero di San Giovanni in Fonte a Napoli, il complesso funerario di Cimitile presso Nola e quello di San Prisco alle porte di Capua, ricostruisce la nascita e i primi sviluppi dell'arte monumentale cristiana in Campania. Ne emerge un panorama originale, frutto di un contesto culturale plasmato da committenti in bilico tra la "vecchia" aristocrazia romana e la "nuova" gerarchia ecclesiastica.

€ 63,75

€ 75,00

Risparmi € 11,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

64 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità: