Traduttore: G. Arduino
Editore: Corbaccio
Anno edizione: 2013
Pagine: 215 p., Rilegato
  • EAN: 9788863804683
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 8,04

€ 10,43

€ 14,90

Risparmi € 4,47 (30%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    ago

    13/03/2014 14:35:08

    Delizioso e divertente: il protagonista, oltre che un piccolo detective, sembra un piccolo antropologo. Libro per tutti, non solo per quattordicenni. Non gli conferisco il voto più alto solo perché, ad un certo punto della storia, secondo me, non regge la circostanza di mancati provvedimenti nei confronti di uno dei personaggi.

  • User Icon

    LadyAileen

    29/08/2013 16:52:16

    Il romanzo ha per protagonista Colin Fischer, un ragazzo di quattordici affetto dalla Sindrome di Asperger, alle prese con il suo primo giorno di liceo. Non so se gli autori hanno intenzione di farne un sequel, a giudicare dal finale le premesse sembrano esserci, ma se ci dovesse essere lo leggerei molto volentieri. La storia è narrata attraverso la classica terza persona e alcuni stralci (fatti e osservazioni) prelevati dal block note di Colin, da cui non se ne separa mai. Inoltre, c'è la presenza di alcune note a piè pagina per un ulteriore approfondimento su alcuni argomenti. Sono rimasta immediatamente conquistata da Colin ed è davvero interessante avere la possibilità di vendere tutto attraverso i suoi occhi. Inoltre, senza volerlo le sue osservazioni suscitano divertimento nel lettore. Scritto in maniera intelligente, semplice, scorrevole e coinvolgente. Si legge tutto d'un fiato e ho davvero apprezzato l'idea degli autori di mescolare vita scolastica, vita familiare e un pizzico di mistero (Colin vestirà i panni di provetto investigatore ma non aspettatevi niente di troppo intricato considerato al pubblico a cui è rivolto). Colin si muove in un mondo fatto di bulli che hanno paura del diverso, di ragazze, di genitori che lo capiscono e lo sostengono e un fratello decisamente geloso. Si tratta di una storia dolce per ragazzi (13 anni in su) ma sono sicura che anche gli adulti sapranno apprezzare. Senza dubbio un romanzo insolito che vale la pena leggere.

Scrivi una recensione