Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Salvato in 585 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Questione di genere. Il femminismo e la sovversione dell'identità
17,10 € 18,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+170 punti Effe
-5% 18,00 € 17,10 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
17,10 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
18,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
18,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
18,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
18,00 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
18,00 € + 8,10 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
17,10 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
18,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
18,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
18,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
18,00 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
18,00 € + 8,10 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Questione di genere. Il femminismo e la sovversione dell'identità - Judith Butler - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Questione di genere. Il femminismo e la sovversione dell'identità Judith Butler
€ 18,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione


Il libro che ha segnato un punto di svolta del femminismo internazionale e che è divenuto un classico del pensiero di genere. Judith Butler argomenta perché il corpo sessuato non è un dato biologico ma una costruzione culturale.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

6
2017
6 luglio 2017
XXXIV-220 p., Brossura
9788858129562

Valutazioni e recensioni

3,75/5
Recensioni: 4/5
(4)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(1)
doss
Recensioni: 5/5
Contro ogni dogma

Brillante. Altro che "decisione di dio" (mi viene quasi da ridere per questo sguardo medievale gentilmente offertoci dall'altro recensore), apriamo gli occhi e leggiamo criticamente la realtà e la parte che abbiamo noi esseri umani nel determinarla per difendere e perpetuare logiche di profitto e potere. Serve uno sguardo intersezionale.

Leggi di più Leggi di meno
Freedom
Recensioni: 1/5

Permettetemi di dissentire. Uomo. Donna. Natura. Il resto è costruito, ma la base resta solidamente impostata dalla decisione di Dio. Mia modesta opinione. Ho letto il libro per rispetto di chi nn la pensa così. Lecito. Ma io sono di ben altro avviso. Grazie.

Leggi di più Leggi di meno
carmen
Recensioni: 4/5

Testo di grande interesse, scritto con uno stile psicologico/psicoanalitico e quindi complesso, fluido e comunicativo. L’Autrice affronta il tema della differenza fra sesso e genere proponendo una chiave di lettura dinamica. A prescindere dalla novità o meno della tesi (in realtà anche il mondo classico conosceva un’interpretazione simile), l’impostazione é ricca di riferimenti dottrinali e si fonda sul divieto di incesto che, secondo l’A., pone un basilare divieto della omosessualità, proponendo una prospettiva, sempre secondo l’A., di superamento della Legge del Padre e del suo conseguente, oppressivo, modello eterosessuale. In realtà la tesi, dal mio punto di vista, è inattendibile perché, come già avevano osservato Freud e Lacan, che l’ A. “si concede” di criticare con disinvoltura, il modello eterosessuale e quello che Lacan chiama la Legge del Padre non sono una creazione artificiosa della cultura ma una necessità della Natura in vista della continuazione della specie. Proprio la nascita nell’ambiente umano impone il conseguente modello eterosessuale che lungi dall’essere oppressivo, é invece fonte della vita, senza escludere, peraltro la libertà trasgressiva di alcuni individui e minoranze, che però tale rimane.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,75/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(1)

Conosci l'autore

Judith Butler

1956, Cleveland, Ohio

Judith Butler, eminente filosofa post-strutturalista statunitense, ha dato importanti contributi nei campi del femminismo, della teoria queer, della filosofia politica e dell'etica. Attualmente insegna presso il Dipartimento di retorica e letterature comparate all'Università di Berkeley e presso le European Graduate School. Tra i suoi lavori tradotti più recentemente in Italia, ricordiamo Critica della violenza etica (Feltrinelli 2006), Soggetti di desiderio (Laterza 2009), Parole che provocano. Per una politica del performativo (Cortina 2010), La vita psichica del potere. Teorie del soggetto (Mimesis 2013), L' alleanza dei corpi. Note per una teoria performativa dell'azione collettiva (Nottetempo 2017).

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore