La ragazza della neve

Pam Jenoff

Traduttore: Tullia Raspini
Editore: Newton Compton
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,07 MB
  • Pagine della versione a stampa: 351 p.
    • EAN: 9788822712714
    pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

    Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

    Disponibile anche in altri formati:

    € 1,99

    Venduto e spedito da IBS

    2 punti Premium

    Scaricabile subito

    Aggiungi al carrello Regala

    non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

    Descrizione
    Noa ha sedici anni ed è stata cacciata di casa quando i genitori hanno scoperto che è rimasta incinta dopo una notte passata con un soldato nazista. Rifugiatasi in una struttura per ragazze madri, viene però costretta a rinunciare al figlio appena nato. Sola e senza mezzi trova ospitalità in una piccola stazione ferroviaria, dove lavora come inserviente per guadagnarsi da vivere. Un giorno Noa scopre un carro merci dove sono stipate decine di bambini ebrei destinati a un campo di concentramento e non può fare a meno di ricordare suo figlio. È un attimo che cambierà il corso della sua vita: senza pensare alle conseguenze di quel gesto, prende uno dei neonati e fugge nella notte fredda. Dopo ore di cammino in mezzo ai boschi Noa e il piccolo, stremati, vengono accolti in un circo tedesco, ma potranno rimanere a una condizione: Noa dovrà imparare a volteggiare sul trapezio, sotto la guida della misteriosa Astrid. In alto, sopra la folla, Noa e Astrid dovranno imparare a fidarsi l'una dell'altra, a costo della loro stessa vita.

    Recensioni dei clienti

    Ordina per
    • User Icon

      Debora

      04/02/2019 15:01:41

      Coinvolgente dal primo all'ultimo paragrafo.il circo: un mondo improbabile in un mondo improponibile, uno sguardo dal di dentro di qualcosa che è all'interno della nostra società da millenni.che si muove parallelo.una potente umanità che commuove ancor più delle protagoniste.qualcosa a cui oggi guardiamo con superficialità, come agli eventi di questa storia.come se non fosse stato e come se non fosse in atto ancora qualcosa di terribile, che ci priva dell'umanità e della solidarietà di cui non siamo più capaci...una grande vicenda, ben scritta e ben raccontata

    • User Icon

      Gaia

      16/10/2018 14:52:14

      Una bella storia commuovente, scritta bene che non annoia mai. Consigliato

    • User Icon

      Marzia

      20/09/2018 04:20:48

      Libro molto bello e toccante. L’ambientazione molto bella e particolare. Lettura consigliata.

    • User Icon

      Lucia

      05/04/2018 13:19:05

      Realtà e fantasia si intrecciano per creare una storia di profonda amicizia e di due grandi amori, che nascono e vivono in ambiente circense durante l'ultima guerra mondiale

    • User Icon

      Denise

      18/02/2018 00:18:49

      Storia avvincente. Romanzo ambientato nella seconda guerra mondiale. Persone che lottano per vivere e per salvare i perseguitati. ...nel circo non facciamo differenze tra le razze e religioni... Il coraggio di tante persone. Consigliato.

    • User Icon

      ANNALISA

      30/01/2018 21:46:28

      Molto bello, non è una biografia ma lo sembra, molto interessante il punto di vista; fa parte di quelle letture che lasciano qialcosa. I fazzoletti non sono serviti, consigliato

    • User Icon

      patrizia b.

      27/01/2018 15:46:28

      Lasciamo stare la copertina, che non illustra il tema del libro, anzi confonde, e lasciamo anche stare la brutta abitudine di non tradurre i titoli originali, specie con la moda attuale che intitola troppi libri con "la ragazza che....", "il bambino che...." ecc, e poi anche la neve se ne va presto. Il libro fa parte della serie "passioni e sentimenti", è scritto in modo elementare e non mi ha strappato emozioni. E' certamente drammatico, ma non crea suspence perché non è abbastanza serrato. Le eccessive descrizioni fanno perdere di vista i nodi centrali, che sono certamente importanti. Datemi retta, i fazzoletti non servono e se avete alternative di lettura andate altrove.

    • User Icon

      Elisa

      25/01/2018 11:14:47

      Adoro i libri con un fondo di verità e ho adorato questo. Una grande storia di amicizia, ma anche di amore e coraggio, sullo sfondo della Seconda Guerra Mondiale. Scritto deliziosamente: si respira l'aria del circo, sembra di essere realmente una spettatrice dei numeri al trapezio delle protagoniste... e questa è solo una delle innumerevoli emozioni. Da leggere assolutamente... con un pacchetto di fazzoletti accanto!!

    • User Icon

      a_book_for_life

      19/01/2018 15:34:33

      Questo è un romanzo che consiglio vivamente di leggere. Una storia di amicizia nata durante le persecuzioni naziste. Un documento dell’arte circense di quei tempi bui. Bellissimo e toccante

    • User Icon

      Storia piena di grandi decisioni che hanno cambiato la vita dei personaggi, in meglio o in peggio. Decisioni sofferte, difficili, coraggiose, decisioni che mettono in pericolo e conducono verso la morte. Decisioni dettate dalla paura o dall'amore, decisioni prese per coloro a cui si tiene. Decisioni che si ricordano per il resto della vita. E' un libro in grado di trasmettere grandi emozioni, mi ha preso fin da subito e fino alla fine mi ha coinvolta e tenuta stretta alle pagine. Da considerare poi che questo libro è in parte ispirato a fatti realmente accaduti. Mi piacciono le storie con un fondo di verità, arricchiscono la trama, la rendono speciale.

    Vedi tutte le 10 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione