Una ragazza senza ricordi

Frances Hardinge

Editore: Mondadori
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 29 agosto 2017
Pagine: 444 p., Rilegato
  • EAN: 9788804679912

Età di lettura: Da 12 anni

49° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Bambini e ragazzi - da 12 anni

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Finalista Premio Scelte di Classe 2018. Categoria 14-16 anni

Un romanzo unico e profondo, in cui una scrittura magistrale dipinge un mondo lontano eppure vicinissimo, pieno di sfumature e soglie da oltrepassare

«Tutti dovrebbero leggere Frances Hardinge. Proprio tutti e proprio ora» - Patrick Ness

Lo so, ti sei svegliata un giorno e hai scoperto che non potevi essere la persona che ti ricordavi di essere, la ragazza che tutti si aspettavano tu fossi. Semplicemente, non eri più lei, e non potevi farci più nulla. E così la tua famiglia ha deciso che eri un mostro e ti si è rivoltata contro. Credimi, io lo capisco. E lascia che ri dica, da mostro a mostro: il fatto che tutti ti dicano che sei un mostro non significa che lo sei davvero Triss ha un’unica certezza: da quando è caduta nel fiume Macaber, nella sua vita tutto è cambiato. Era una notte buia, di cui non riesce a ricordare nulla. I minuti passati sott’acqua sembrano averla trasformata: Pen, la sorellina di nove anni, ha paura di lei, e continua a dire che in realtà Triss non è più Triss. Sembrano pensarla così anche i suoi genitori, che bisbigliano sottovoce dietro porte chiuse celando segreti e misteri, come le lettere che continuano a ricevere da Sebastian, il figlio morto in battaglia durante la Prima guerra mondiale. E intanto Triss ha continuamente fame, una fame insaziabile e brutale, piange lacrime di ragnatela e si ritrova in un corpo sempre più fragile, che sembra fatto di foglie e fango. Ben presto, Triss scopre l’esistenza di un perfido architetto che vive tra il mondo reale e l’Altronde, una dimensione popolata di malevole creature senza volto, ed è lì che Triss e Pen devono avventurarsi, prima che sia troppo tardi.

€ 15,30

€ 18,00

Risparmi € 2,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Elena

    23/09/2018 13:07:02

    Triss si risveglia dopo una rovinosa caduta nel fiume Macaber, ma è confusa, i suoi ricordi si confondono, ed una risata le sussurra nella mente “Sette giorni!” I suoi amorevoli genitori la soffocano di attenzioni, preoccupati per la sua salute cagionevole. La sua sorellina Pen continua a gridarle che è una bugiarda. Qualcosa non va, ha dei raptus di fame insaziabile e la certezza che ogni membro della sua famiglia le stia nascondendo un segreto. Da questo antefatto inizia un viaggio nel mondo delle creature fatate, dove tutto è celato in bella vista, dove ogni parola é un trabocchetto, ma ogni accordo è sacro.

  • User Icon

    Elisa Belloni

    20/09/2018 09:55:50

    La scrittura di Frances Hardinge si insinua sottopelle, entra nei pensieri per non uscirne mai più! Una storia caratterizzata da uno stile pieno, descrittivo ma mai pesante o banale. Si vive con curiosità ed apprensione il destino e l’avventura della protagonista, chiamata a superare numerose vicissitudini che sembrano, a tratti, insormontabili. Consigliato a grandi e piccoli, a tutti!

  • User Icon

    Francine

    24/09/2017 21:48:23

    Libro semplicemente stupendo. La scrittura è veramente ben curata e la storia è originale e affascinante. Non sono riuscita a staccarmi un momento dal libro , l'ho finito in poco meno di due giorni.

  • User Icon

    A primo impatto Una ragazza senza ricordi è pura follia, è un romanzo che può diventare una classica sceneggiatura dai toni di Tim Burton, oscura e malinconica al tempo stesso; Solo andando affondo nella storia si riesce a capire che, nonostante tutto, l'autrice ci lascia messaggi che si insinuano nella pelle, affronta il tema della morte, della speranza, dell'accettazione della luce nel buio, l'accettazione del sé e il valore affettivo che può e deve ancora essere presente nell'amicizia e nella famiglia. ... è un romanzo che tutti, grandi e piccini dovrebbero leggere. E' un romanzo forte, ricco di messaggi da non sottovalutare. E' un romanzo che dovrebbe già viaggiare in tutte le sale cinematografiche. E' un capolavoro, una finestra sul vero mondo.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione