Le ragioni del fisco. Etica e giustizia nella tassazione

Franco Gallo

Editore: Il Mulino
Collana: Saggi
Anno edizione: 2007
In commercio dal: 25 ottobre 2007
Pagine: 157 p., Brossura
  • EAN: 9788815120502
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 7,56
Descrizione
Nonostante la globalizzazione, e la depoliticizzizazione della società che essa induce, la crisi dell'imposta personale e la diffusa evasione, il tributo rappresenta ancora uno dei più importanti strumenti di redistribuzione della ricchezza che gli stati hanno a disposizione. Questo libro si pone in netta contrapposizione con quelle correnti di pensiero liberiste molto in voga, secondo cui i sistemi fiscali dovrebbero essere neutrali nei confronti del mercato, essere retti prevalentemente dal criterio del beneficio o della corrispettività ed essere rispettosi della "persona" quale titolare di fondamentali e naturali diritti proprietari. In armonia con il pensiero liberal-solidaristico, viene invece ribadito che, almeno nel campo fiscale, è, ancora, il "pubblico" che deve prevalere sul "privato", perché la scelta della ricchezza da tassare e dei diritti sociali da soddisfare è frutto di valutazioni politiche effettuate nel rispetto del principio di giustizia distributiva e non la mera omologazione legislativa dei modelli e delle regole "private" del mercato.

€ 7,56

€ 14,00

8 punti Premium

€ 11,90

€ 14,00

Risparmi € 2,10 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile