Le Raid Merveilleux - La Revue de Cuisine - On Tourne! - CD Audio di Bohuslav Martinu,Christopher Hogwood,Czech Philharmonic Orchestra

Le Raid Merveilleux - La Revue de Cuisine - On Tourne!

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Bohuslav Martinu
Direttore: Christopher Hogwood
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Supraphon
Data di pubblicazione: 1 luglio 2004
  • EAN: 0099925374921
Disco 1
1
Hogwood, Christopher - Le Raid Merveilleux (Ballet
2
1. Szene: Un Oiseau
3
2. Szene: Une Helice
4
3. Szene: Les Cartes
5
4. Szene: Les Reflecteurs Et Les Affiches
6
5. Szene: La Mer
7
Hogwood, Christopher - La Revue De Cuisine (Ballet
8
1. Prologue: Allegretto
9
2. Introduction: Tempo Di Marche
10
3. Danse Du Moulinet Autour Du Chaudron: Poco Meno
11
4. Danse Du Chaudron Et Du Couvercle: Allegro
12
5. Tango: Danse D'Amour - Lento
13
6. Duet: Poco A Poco Allegro (Tempo Di Charleston)
14
7. Entracte: Lamentation Du Chaudron (Allegro Mode
15
8. Marche Funebre: Adagio
16
9. Danse Radieuse: Tempo Di Marche
17
10. Fin Du Drame: Allegretto
18
Hogwood, Christopher - On Tourne! (Ballett In 1 Ak
19
Ouvertuere
20
1. Le Jeu Des Marionettes
21
2. La Danse Des Poissons
22
3. La Scene Dans Le Carre. Un Homard Est Amoureux
23
4. La Danse D'Une Perle
24
5. Le Scaphandrier Laisse Son Appareil
25
6. Un Homard Devient Amoureux D'Une Perle Et Il Lu
26
7. Finale: La Perle Descend D'Une Coquille. Le Sca
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Bohuslav Martinu Cover

    Compositore ceco. Compiuti gli studi a Praga, dove fino al 1923 fu violinista dell'Orchestra filarmonica, si perfezionò a Parigi con Roussel. Dopo vari soggiorni negli Stati Uniti e un periodo di insegnamento a Praga (1946-48), nel 1957 si stabilì in Svizzera. Nella sua produzione confluiscono influssi eterogenei, dalla musica nazionale all'impressionismo francese e al neoclassicismo stravinskiano, dalle danze e dai canti negro-americani alla tecnica e alla sintassi del jazz. Il suo linguaggio risulta pertanto eclettico, con una marcata tendenza a un contrappuntismo denso e vigoroso di segno neobarocco. La sua folta produzione comprende, fra l'altro, una decina di opere teatrali, tra cui Julietta (1938), La commedia sul ponte (originariamente per la radio, 1937), Il matrimonio (per la televisione,... Approfondisci
  • Christopher Hogwood Cover

    Clavicembalista e direttore d'orchestra inglese. Allievo di G. Leonhardt, ha fondato nel 1973 l'Academy of Ancient Music, specializzata nell'esecuzione della musica barocca e del sec. xviii. Ha esteso il recupero filologico delle prassi esecutive originali anche al repertorio classico, ripristinando organici e strumenti d'epoca nell'esecuzione di Beethoven, sia in concerto sia in disco. Ha pubblicato uno studio sulla Trio Sonata (1979) e la monografia G.F. Händel (1984, trad. ital. 1989). Approfondisci
Note legali