Le rane del mare

The Frogmen

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: The Frogmen
Regia: Lloyd Bacon
Paese: Stati Uniti
Anno: 1951
Supporto: DVD
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 8,49 €)

Il comandante di una squadra subacquea della marina militare, muore annegato durante una missione. A sostituirlo è chiamato il soldato John Lawrence, uomo tutto d'un pezzo che non perdona nulla agli altri e sé stesso. Pagherà cara un suo sbaglio in azione.
  • Film in bianco e nero
  • Produzione: Golem Video, 2014
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Formato Schermo: 1,33:1
  • Area0
  • Richard Widmark Cover

    Attore statunitense. Dopo aver debuttato in alcuni programmi radiofonici come Mercury Theatre on the Air (di O. Welles), nel 1943 esordisce sulle scene teatrali in Kiss and Tell e nel 1947 H. Hathaway gli affida la parte del gangster Tommy Udo in Il bacio della morte, che gli vale una nomination all'Oscar. Biondo, mingherlino e dal mento sfuggente, si specializza in personaggi sadici e nevrotici, interpretando Strada senza nome (1948) di W. Keighley e Mano pericolosa (1953) di S. Fuller. Ma è efficace e convincente anche in ruoli diversi: lo si ricorda ad es. nel ruolo del malinconico fuggiasco di I trafficanti della notte (1950) di J. Dassin o in quello dell'ufficiale sanitario che lotta contro il pericolo di un'epidemia in Bandiera gialla (1950) di E. Kazan. La sua ambivalenza interpretativa... Approfondisci
  • Dana Andrews Cover

    Propr. Carver Daniel A., attore statunitense. Dotato di un'espressione sicura, da uomo di solidi principi e capace di comando, viene utilizzato dal cinema statunitense classico prevalentemente in ruoli molto caratterizzati, per quanto spesso stereotipati, di uomo onesto e coscienzioso. Dopo l'esordio in L'uomo del West (1940) di W. Wyler, ottiene una piccola parte in La palude della morte (1941) di J. Renoir. Il primo ruolo veramente impegnativo arriva però con Vertigine (1944) di O. Preminger, film cult del genere noir, in cui veste i panni di un ufficiale di polizia ossessionato dall'indagine sull'atroce assassinio di una donna. Nel successivo I migliori anni della nostra vita (1946) di W. Wyler è un pilota reduce di guerra che si ritrova senza lavoro, disilluso e tradito dalla moglie. Continua... Approfondisci
  • Gary Merrill Cover

    Attore statunitense. Nel 1937 si avvicina al teatro ma il suo debutto al cinema risale al 1944 con Winged Victory (Vittoria alata) di G. Cukor. Solitamente richiesto per personaggi severi e determinati, a causa del suo viso ruvido e scavato, dalle sopracciglia folte, conosce B. Davis sul set di Eva contro Eva (1950) di J.L. Mankiewicz, e si imbarca con lei in un matrimonio che dura una decina d'anni, fra i '50 e i '60, per poi spostare le sue attenzioni su R. Hayworth. Attivo politicamente e sostenitore delle idee liberali, passa dal partito democratico a quello repubblicano durante la guerra del Vietnam. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali