Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Rapporto sullo stato dell'editoria in Italia 2020 - Ufficio Studi AIE - ebook

Rapporto sullo stato dell'editoria in Italia 2020

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Curatore: Ufficio Studi AIE
Editore: Ediser
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 10 MB
  • EAN: 9788899630218

nella classifica Bestseller di IBS Ebook eBook - Economia e diritto - Industria e studi industriali - Industrie dei media e dell'informazione - Editoriale

Salvato in 3 liste dei desideri

€ 11,99

Punti Premium: 12

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il 2019 si è chiuso con un più che lusinghiero +4,8% a valore per i canali trade. Soprattutto con un sorprendente +3,4% in termini di copie vendute. Ed è la prima volta che accade dall’inizio della lunga crisi che aveva preso il via nel 2010. Per la prima volta da quasi un decennio eravamo tornati a un valore di fatturato trade assai prossimo a quello del 2011 (1,422 vs 1,433 miliardi di euro). Ma la sera del 9 marzo arriva per l’Italia l’annuncio del lockdown, disposto per contrastare la diffusione del Covid-19. Il Paese chiude, si ferma tranne che per i servizi essenziali fino al 3 maggio. Tutto cambia. Entriamo nel XXI secolo. Questo Rapporto sullo stato dell'editoria in Italia, sebbene concentrato sulla presentazione e l'analisi dei dati del 2019, non può - in un anno tanto singolare - non tenere conto anche dei primi mesi del 2020. E provare a capire che impatto avranno sul futuro del nostro settore.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali