Red State. Limited Edition con Booklet (DVD)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Regia: Kevin Smith
Paese: Stati Uniti
Anno: 2011
Supporto: DVD
Salvato in 4 liste dei desideri

€ 14,99

Punti Premium: 15

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 14,99 €)

Tre amici, studenti del college, rispondono a un annuncio online in cui una provocante donna cerca partecipanti per un'orgia che sta organizzando. Allettati dalla realizzazione di una delle loro fantasie erotiche preferite, una volta giunti sul luogo dell'incontro, si troveranno a dover affrontare il terrore generato dal pastore Abin Cooper, un folle predicatore che insieme agli adepti della sua chiesa ultraconservatrice vorrebbe eliminare tutti i peccatori dalla faccia della terra. Potranno però contare sull'aiuto di un agente dell'Fbi che tenterà l'impossibile per salvarli.
  • Produzione: Midnight Factory, 2017
  • Distribuzione: Koch Media
  • Durata: 88 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1);Italiano (DTS 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Kevin Smith Cover

    "Propr. K. Patrick S., regista statunitense. Esordisce a ventiquattro anni con Clerks - Commessi (1994) un film pluripremiato, bizzarro e ironico, nel cui stile si ritrovano elementi della seconda attività del regista, disegnatore di fumetti. Dimostra di saper variare i toni dal grottesco al malinconico al paradossale senza prendersi troppo sul serio. Le stesse caratteristiche si trovano in Generazione X (1995) e nel successivo In cerca di Amy (1997) che chiude la trilogia del New Jersey. Il film successivo, Dogma (1999), è una satira sulla mercificazione della religione; Jay e Silent Bob... fermate Hollywood (2001) è una divertita autoparodia del film d'esordio di cui Clerks II (2006) è il riuscito ed esilarante sequel." Approfondisci
  • Melissa Leo Cover

    Attrice statunitense. Figlia d'arte, nota soprattutto come interprete di numerose serie televisive fra cui Homicide, per cui interpreta 76 episodi fra il 1993 e il 1997, al cinema appare per lo più in incisivi ruoli da non protagonista in film come Il grande odio (1988) di G. Nava, 21 grammi - Il peso dell'anima (2003) di A.G. Iñárritu e Le tre sepolture (2005) di T.L. Jones. La grande consacrazione internazionale arriva però solo con Frozen River (2008) di C. Hunt, dove la sua interpretazione di una donna sola, madre di due figli, alle prese con una disastrosa situazione economica, le vale una candidatura all'Oscar come miglior attrice protagonista. Approfondisci
  • John Goodman Cover

    "Propr. J. Stephen G., attore statunitense. Dopo alcuni ruoli secondari, si fa notare come il piccolo uomo infelice e timido alla ricerca di una donna da amare in True Stories (1986) di D. Byrne. Corpulento, spesso straripante, in televisione raggiunge il successo come protagonista della sitcom Pappa e ciccia (1988); al cinema, invece, si adatta a ruoli da caratterista, più raramente da protagonista (Sua Maestà viene da Las Vegas, 1991, di D.S. Ward; Matinée, 1993, di J. Dante, in cui interpreta un impresario cinematografico modellato sulla figura di W. Castle). Con i fratelli Coen inizia, fin da Arizona Junior (1987), un sodalizio ricco di ruoli interessanti: in particolare è l'invadente commesso viaggiatore che si rivela un serial-killer in Barton Fink - È successo a Hollywood (1991), l'irascibile... Approfondisci
Note legali