DISPONIBILITA' IMMEDIATA

-25%
La regola delle ombre - Giulio Leoni - copertina

La regola delle ombre

Giulio Leoni

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: TEA
Anno edizione: 2018
Formato: Tascabile
In commercio dal: 3 maggio 2018
Pagine: 462 p., Brossura
  • EAN: 9788850249336
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 9,75

€ 13,00
(-25%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

La regola delle ombre

Giulio Leoni

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


La regola delle ombre

Giulio Leoni

€ 13,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

La regola delle ombre

Giulio Leoni

€ 13,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 13,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Un delitto inspiegabile, un libro misterioso, un segreto esoterico: un'indagine di Pico della Mirandola.

Solo una mente eccelsa può decifrare il libro segreto di Leon Battista Alberti. Solo una mente oscura può affrontare il rito per tornare dal regno dei morti.

"Uno di loro scagliò la torcia sulla massa di fogli ammonticchiati in un angolo. Per un attimo la stanza precipitò nelle tenebre, ma subito le fiamme ripresero vigore, sollevandosi in lingue sempre più alte. In mano, l'uomo stringeva un codice. Ne carezzò le pagine con le dita, esitando, poi lo lanciò nel fuoco. "Va' all'inferno, dove saresti dovuto restare!" mormorò tra sé"

Un incendio illumina la sera invernale di Firenze, devastando la prima stamperia a caratteri mobili della città. Con la vita del tipografo, le fiamme cancellano anche l'opera promessa a Lorenzo de' Medici: un libro segreto e meraviglioso, impresso con il «carattere perfetto». Accorsi sul posto, il Magnifico e l'amico Pico della Mirandola si rendono conto che non si tratta di un incidente ma di un delitto; a complicare il quadro, l'apparizione nei paraggi di una donna misteriosa che sembra essere la bellissima Simonetta Vespucci, morta anni prima nel fiore dell'età. Pico è scettico. Si chiede se l'opera distrutta non sia l'oscura Regola delle ombre, l'antichissimo rituale che dischiude i cancelli del sepolcro. Un manoscritto passato per le mani di Leon Battista Alberti e scomparso dopo la sua morte. C'è un solo modo per scoprirlo: indagare a Roma sulle tracce lasciate dal grande architetto. Su incarico di Lorenzo, Pico parte per la città eterna deciso a trovare una spiegazione razionale a delitti e apparizioni. Ma nella Roma di Sisto IV e di Rodrigo Borgia, dove gli intrighi si mescolano al rigore della Santa Inquisizione, la sua fiducia nella forza della ragione vacilla...
4,18
di 5
Totale 11
5
7
4
1
3
2
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Attilio Alessandro

    17/04/2014 09:57:27

    Ho scoperto tardi questo bellissimo libro e l'ho letto con vivissimo piacere

  • User Icon

    Fabio

    09/01/2013 14:51:03

    Romanzo ambientato tra Firenze e Roma in pieno periodo rinascimentale durante il governo di Lorenzo il Magnifico e Sisto IV ovvero nel momento storico culturalmente piú importante della storia d'Italia dopo l'epopea Romana, ma anche uno dei piú complessi da un punto di vista politico con l'emergere di molte potenti famiglie quali i Medici, gli Aragona, i Borgia, i Moro ed altri. Il racconto, apparentemente esoterico e fantasy, è in realtà a tutti gli effetti un giallo storico che ha il plus di accompagnare il lettore tanto tra le bellezze architettoniche della Roma di epoca romana (tra obelischi, piramidi, pantheon, fori imperiali) quanto tra quelle che saranno i capisaldi della Roma papale (il Vaticano e la splendida Cappella Sistina) ancora in fieri. La figura di Pico, il mnemonico "razionalizzatore", ci accompagna nel racconto o meglio siamo noi ad accompagnarlo tra le stranezze di una nobiltá acciecata dalla credenza nell'occulto ed attraverso le losche trame ordite sia dai Borgia che dai loro nemici piú acerrimi (i Colonna e gli Aragona) in un romanzo palpitante soprattutto nelle ultime 50 pagine dopo essersi un po' trascinato tra riti esoterici e la sempiterna lotta tra fede e razionalitá. Un libro godibile da leggere, ma non indimenticabile...

  • User Icon

    Paige

    01/12/2010 23:47:46

    una palla assurda! sono arrivata a più della metà e non ce la faccio più l'ho trovato piuttosto pesante..eppure dan brown lo leggo in un soffio

  • User Icon

    aeglos

    28/07/2010 08:02:40

    Ieri ho finito di leggere questo libro e devo dire che fino quasi a metà mi prendeva molto, poi è finita la magia nel credere una cosa e invece era un'altra...Me lo aspettavo diverso come libro. Bello si, ma un poco delusa dalla trama...

  • User Icon

    Dennype

    10/01/2010 20:09:34

    Libro esoterico con una trama coinvolgente e ben strutturata. L'unico cosa che mi ha reso difficoltosa la lettura in alcuni punti sono gli innumerevoli personaggi che si incontrano nella storia. Finale molto bello.

  • User Icon

    matteo

    29/11/2009 10:36:57

    Di Giulio Leoni ho letto ( e apprezzato!) tutti i romanzi con Dante protagonista. In questa nuova avventura c'era era il "debutto" in veste di investigatore di Pico della Mirandola. Risultato? Ottimo! Avvincente la trama e bellissima la descrizione della Roma rinascimentale in cui affiorano le rovine della Roma imperiale. Bravo Giulio, altro che Dan Brown!!

  • User Icon

    lobeccati

    20/10/2009 10:59:25

    un libro considerevole, sempre teso. una lettura che apre inediti squarci storici, senza essere mai banale. ben scritto. un narratore vero.

  • User Icon

    Marina

    03/10/2009 15:06:13

    Avevo letto un altro libro di Leoni, La crociata delle tenebre, e ero rimasta molto colpita, tra le altre cose, dalla descrizione della Roma del 300. In questo libro l'autore fa un salto di due secoli, e il risultato è altrettanto suggestivo: una storia affascinante, piena davvero di tutte quelle ombre e misteri che uno non pensa si nascondano dietro il rinascimento. E poi l'idea di fondo: mi è venuta voglia di andare a vedere se è vero! Solo un avvertimento: sono 400 pagine belle fitte, con un fuoco d'artificio di situazioni, per cui è consigliabile prestare un minimo d'attenzione soprattutto ai personaggi man mano che appaiono.

  • User Icon

    Fabrizio

    01/10/2009 21:38:08

    Stavolta ha superato se stesso...e non è stata impresa facile...un tuffo esaltante nelle tenebre, una sapiente miscela di storia e fantasia, una affascinante Roma occulta ed un mistero inesplicabile di ombre e "resurrezioni"...perfetto!

  • User Icon

    marco

    28/09/2009 22:48:59

    Avendo letto con piacere gli altri libri di Leoni ho subito preso l'ultima novità. Devo dire che anche su questa il mio giudizio è estremamente positivo: lo scrittore prosegue nel suo stile di calare all'interno di una trama avventurosa una serie di riflessioni sul quadro culturale, politico e artistico dell'epoca, che poi sono il vero soggetto del libro. Ma qui c'è qualcosa di più, un'atmosfera di magia e di incanto che rende l'esoterismo del 500 ancor più suggestivo. Inoltre l'ipotesi adombrata nel finale è davvero inquietante, e invita a riflettere seriamente su una cosa che tutti i romani hanno sotto gli occhi, senza vederla! Da consigliare a tutti quelli che amano le storie che non si leggono in un pomeriggio.

  • User Icon

    cino

    26/09/2009 21:51:16

    Giulio Leoni, non si smentisce, ma sopratutto non delude mai. Anzi se possibile migliora. Cambia protagonista,questa volta fa rivivere Pico della Mirandola, cambia epoca storica, trasportandoci in pieno rinascimento ma il risultato non cambia. Un romanzo molto ben congegnato, una trama sempre avvincente, senza cadute tensione. Straordinario poi come racconta il rinascere dalle sue ceneri, della architettura della Città Eterna; e per non farsi mancare nulla un piccolo ma istruttivo excursus, sui dibattiti filosofici di allora. Per tutti quelli che amano i libri di Giulio Leoni. Assolutamente imperdibile.

Vedi tutte le 11 recensioni cliente
  • Giulio Leoni Cover

    Giulio Leoni è nato a Roma nel 1951. È uno scrittore italiano, noto anche con lo pseudonimo di J.P. Rylan.Narratore e autore di testi poetici e critici, si laurea in lettere moderne con tesi sui linguaggi della poesia visiva. Oltre a collaborare con saggi e testi creativi alle maggiori pubblicazioni specializzate, negli anni ottanta fonda e dirige la rivista Symbola, dedicata all'analisi della poesia e della letteratura sperimentali.A questa sua attività si accompagna nel tempo un crescente interesse per la narrativa, cui si dedica realizzando una serie di romanzi e racconti del mistero per lo più ambientati in epoche passate e basati su suggestivi enigmi storici, come nel ciclo dedicato alle avventure investigative di Dante Alighieri: La sindone del diavolo (Nord,... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali