Le regole della produzione normativa

Valeria Piergigli

Editore: Giappichelli
Edizione: 2
Anno edizione: 2012
In commercio dal: 1 dicembre 2012
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: XIV-151 p., Brossura
  • EAN: 9788834837191
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 8,68
Descrizione
Il disegno delle fonti normative tracciato dalla Costituzione italiana è stato sensibilmente alterato nella prassi. In particolare, la legge ha progressivamente perduto il carattere centrale che il costituente le aveva riconosciuto mentre ha assunto crescente rilievo la produzione normativa del Governo, soprattutto a seguito delle esperienze di delegificazione e semplificazione negli anni Novanta. D'altra parte, la crisi della legge si accompagna alla diffusione di regole giuridiche difficilmente inquadrabili nel classico sistema delle fonti normative anche perché prodotte da soggetti e secondo modi diversi da quelli tradizionali. L'evoluzione così delineata delle fonti normative sembra rendere opportuna una meditata operazione di riordino e razionalizzazione che muova proprio dal testo della Costituzione, al fine di superare l'attuale situazione di precarietà e confusione che pone a repentaglio il principio della certezza del diritto e la tutela delle prerogative dei cittadini.

€ 11,90

€ 14,00

Risparmi € 2,10 (15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: