-15%
Requiem - Antonio Tabucchi - copertina

Requiem

Antonio Tabucchi

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Sergio Vecchio
Editore: Feltrinelli
Edizione: 19
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
In commercio dal: 1 febbraio 2014
  • EAN: 9788807884207
LIBRO € 6,80
Salvato in 51 liste dei desideri

€ 6,80

€ 8,00
(-15%)

Punti Premium: 7

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Requiem

Antonio Tabucchi

€ 8,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Requiem

Antonio Tabucchi

€ 8,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 8,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

In uno stato a metà tra la coscienza e l'incoscienza, l'esperienza del reale e la percezione del sogno, un uomo si trova a mezzogiorno, senza sapersi spiegare come, nella Lisbona deserta e torrida dell'ultima domenica di luglio. Sa di avere delle azioni da compiere, soprattutto l'incontro con un personaggio illustre e scomparso, ma non ha idea di come compierle. Si affida così al flusso del caso e seguendo le libere associazioni dell'inconscio si trova a seguire un percorso che lo porta a ricordare (a vivere il ricordo nell'attualità di quella giornata) alcune tappe fondamentali della sua vita, spingendolo a cercare di sciogliere i nodi irrisolti all'origine del suo stato allucinatorio. Il romanzo è stato scritto in portoghese.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,5
di 5
Totale 6
5
4
4
1
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Alessia Di Luna

    23/09/2019 12:12:52

    Questo libro è stato il mio primo approccio a Tabucchi, e nonostante la mole ridotta del volume, mi ha profondamente colpito e commosso. Il libro narra di una giornata tra sogno e realtà di un uomo in una torrida Lisbona di fine luglio, che si troverà a ripercorre le tappe fondamentali della sua vita tramite l’incontro con fantasmi che prima erano suoi compagni di vita. Un viaggio che sembra quasi una seduta psicoanalitica, e che ci darà modo di riflettere anche sulla nostra esistenza, come solo la buona letteratura sa fare.

  • User Icon

    jane

    30/03/2019 13:43:12

    In una Lisbona estiva torrida e deserta parte, procede e si conclude questo vagabondaggio surreale metà sogno e metà ricordo: personaggi noti o sconosciuti, vivi o morti entrano ed escono dalla mente del narratore, vengono richiamati alla coscienza o irrompono prepotentemente, legati solo da libere associazioni. Un’avventura onirica che ci tiene avvinti a un filo magico, spazio e tempo sono dilatati in modo inquietante...ma “non crede che sia proprio questo che la letteratura deve fare, inquietare?”

  • User Icon

    Alessia

    27/12/2018 19:42:49

    Atmosfera unica. Tabucchi racconta Lisbona con una maestria eccezionale. Da leggere!

  • User Icon

    Claudia

    22/11/2018 22:24:54

    Ma è scritto in portoghese, o la lingua originale è il portoghese ed è stato tradotto? (Ho messo 5 stelle ma non l'ho ancora letto o comprato)

  • User Icon

    Drogo

    18/09/2018 12:41:14

    Requiem si lascia apprezzare, e forse amare, anche dal lettore che (come me) conosce poco o nulla di Lisbona o di Fernando Pessoa.

  • User Icon

    BARBARA

    24/03/2014 16:48:45

    Onirico, surreale, una specie di circo in cui l'autore, che è anche il protagonista del romanzo, si muove interagendo con i diversi personaggi che incontra, incontri che costituiscono il fulcro stesso del romanzo, che di storia, a dire il vero, non ne ha. Teatrale nella costruzione, a tratti mi ha ricordato Waiting for Godot di Beckett ma è senza dubbio più fluido e un pochino più ancorato alla realtà. Tabucchi si risveglia a Lisbona, al porto per un appuntamento alle 12 con non si sa chi. Passate le 12 senza che nessuno si presenti, si rende conto che l'appuntamento poteva essere a mezzanotte e se ne va. Inizia a sudare perché è luglio e si fa portare dal tassista al mercato degli zingari dove compra le Lacoste, che ci sono originali, oppure fake a metà prezzo acquistando il coccodrillo a parte da incollarci sopra. Poi va in un albergo a fare un sonnellino, poi si ritrova dopo la pennica in un'antica casa vicino al faro, in cui dovrebbe scoprire il mistero della morte di Isabel che non si sa chi è, e alla fine si ritrova a cena con Pessoa. Inutile tentare di capire, occorre lasciarsi andare e farsi trasportare dai personaggi, stupendi il tassista e il venditore di storie, da ciò che mangiano (il romanzo è costellato da pesantissime e untissime pietanze portoghesi), dalle strade di Lisbona. Piccolo e poco impegnativo se non ci si incaponisce a cercare una trama, si legge bene, soprattutto in treno. Voto 7

Vedi tutte le 6 recensioni cliente
  • Antonio Tabucchi Cover

    Scrittore italiano, autore di romanzi, racconti, saggi, testi teatrali. Considerato una delle voci più rappresentative della letteratura europea, i suoi testi sono tradotti in quaranta lingue. Durante gli anni dell'università viaggia per tutta Europa sulle tracce degli autori conosciuti attraverso la biblioteca dello zio materno. In uno di questi viaggi, a Parigi, trova su una bancarella, firmato con il nome di Álvaro de Campos, uno degli eteronimi del poeta portoghese Fernando Pessoa, il poema "Tabacaria", nella traduzione francese di Pierre Hourcade. Da allora Pessoa sarà per più vent'anni l'interesse principale della sua vita. Cura, infatti, l'edizione italiana delle opere complete di Pessoa. Recatosi  a Lisbona,... Approfondisci
Note legali