Il ribelle. L'avventura della fondazione. Il romanzo di Roma

Emma Pomilio

Editore: Mondadori
Collana: Omnibus
Anno edizione: 2009
Pagine: 418 p., Rilegato
  • EAN: 9788804589976
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 9,50

€ 19,00

Risparmi € 9,50 (50%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    mirko

    30/08/2011 23:21:28

    Sarà che sono appassionato di romanzi storici, ma mi è piaciuto tantissimo!!!

  • User Icon

    piero88

    14/12/2010 11:43:12

    non avevo mai letto romanzi storici, ma ho trovato Il Ribelle un libro molto interessante e scorrevole. ho apprezzato l'abilità dell'autrice nel descrivere i personaggi, gli scenari e i momenti d'azione. lo consiglio a chiunque ami non solo i romanzi storici, ma anche i romanzi d'avventura.

  • User Icon

    Massimo M.

    30/11/2010 20:53:26

    Sto leggendo con gusto e divertimento Il romanzo di Roma di Mondadori, e devo dire che "Carthago" è in assoluto il migliore fra quelli sinora pubblicati. Questo "Il ribelle" è affascinante perché tratta un periodo originale, quello della fondazione dell'Urbe, però la scrittura è leziosa e la storia poco avvincente. "Il mago e l'imperatrice" è il più noioso di tutti, per quanto ci siano delle buone ricostruzioni della vita nei lupanari e nei teatri della Roma di quel periodo. E poi Messalina appare completamente diversa da quella ricostruita dai lasciti storici, e questo spiazza parecchio. "Spartaco" è il più vicino, come qualità, a "Carthago", anche se l'autore non riesce a mantenere sempre viva la tensione narrativa nel romanzo. "L'aquila di sabbia e di ghiaccio" è piuttosto interessante, però come qualità di scrittura mi pare sia quello che fa più desiderare. Adesso resto in attesa dell'ultimo libro della serie per completare la panoramica.

  • User Icon

    Massimiliano

    07/09/2010 19:24:54

    Sorprendente. Scritto con passione. Da leggere!

  • User Icon

    Gabriele

    12/04/2010 11:51:29

    Un bel libro, attento alle fonti e all'ambientazione - ma privo di qualsiasi appeal narrativo. Ovvero, come produrre una lodevole operazione a tavolino (la "Storia di Roma" diretta da Manfredi attraverso dei romanzi che descrivano momenti salienti) senza una vera e convincente anima.

  • User Icon

    Gere

    10/02/2010 17:57:55

    Buon libro, lettura che scorre piacevolmente.

  • User Icon

    Gondes

    09/01/2010 21:45:26

    Ottimo libro, scritto molto bene e con una bella trama.

  • User Icon

    Alessandro

    09/01/2010 20:07:42

    L'intreccio nel suo complesso è risultato decisamente poco avvincente e a tratti noioso. Grave pecca nell'ideazione dei personaggi i quali risultano poco convincenti e scarsamente caratterizzati.

  • User Icon

    anna

    05/01/2010 22:15:23

    la lettura è scorrevole, i personaggi sono affascinanti e ci sono meravigliose descrizioni di luoghi e avvenimenti...un ottimo libro!!!

  • User Icon

    Dennype

    04/01/2010 14:05:01

    Ottima autrice. Libro molto piacevole e scorrevole. Abitualmente non leggo romanzi storici, ma in questo caso ho apprezzato il genere. Interessante la storia e i personaggi magistralmente descritti da Emma Pomilio. Non mancherò di leggere altre sue opere.

  • User Icon

    katarina

    21/12/2009 22:24:27

    Il libro è scorrevole. Tuttavia in alcuni tratti è noioso. Ci sono delle parti in cui la storia risulta scarsamente attendibile.

  • User Icon

    Robbi

    07/12/2009 12:38:31

    Romanzo che si legge tutto d'un fiato, trama ben strutturata e per nulla dispersiva, personaggi resi in maniera perfetta, ottima la ricostruzione della Roma arcaica, si nota la profonda preparazione in campo storico e archeologico da aprte dell'autrice. Un ottimo libro!

  • User Icon

    lorenzo

    15/10/2009 10:14:12

    E' un libro che scorre abbastanza velocemente, ben strutturato e ricco d'informazioni sul mito della fondazione di roma. Vedo anche che nella vostra scheda c'è un refuso berlusconiano in cui romolo si trasforma in remolo.

Vedi tutte le 13 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione