La ricamatrice di segreti

Kate Alcott

Traduttore: R. Zuppet
Editore: TEA
Collana: Best TEA
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
In commercio dal: 17 luglio 2014
Pagine: 382 p., Brossura
  • EAN: 9788850236749
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 3,72

€ 5,86

€ 6,90

Risparmi € 1,04 (15%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    simo75

    05/05/2015 08:27:47

    Per il prezzo che costa è un buon libro, per chi fosse interessato all'argomento sull'inchiesta delle cause della tragedia del Titanic, ci sono dettagli interessanti; non manca ovviamente un contorno socio-culturale relativo dell'epoca, che a me personalmente affascina.

  • User Icon

    Irina

    15/07/2013 14:42:02

    E' un libro mediocre. Il linguaggio è scorrevole, ma il libro non ti lascia proprio niente. Scorre come l'acqua senza toccare le corde dell'anima.

  • User Icon

    Elisabetta

    10/03/2013 11:37:09

    Avevo grandi aspettative per questo romanzo, la trama sembrava promettente e il periodo storico di riferimento è da sempre uno dei miei preferiti. Purtroppo ha deluso ampiamente queste aspettative. La scrittura è a dir poco brutta, non so se sia colpa della traduzione ma lascia davvero a desiderare. La trama è veramente banale, ci si sarebbe aspettati di più nel finale, che sembra contraddire tutto lo spirito della storia. Una ragazza che lotta contro tutto per inseguire i suoi sogni e l'emancipazione, e alla fine, come da romanzetto harmony (senza avere nulla contro gli appassionati del genere, ma sicuramente non è il mio genere), molla tutto per seguire l'amore. Ma sul serio?? Sono rimasta veramente delusa! Mi aspettavo di più anche dalla descrizione della tragedia del Titanic, che è stata così scialba e fredda come se si stesse raccontando un evento qualunque. Il verdetto è decisamente Negativo, non consiglio la lettura di questo libro.

  • User Icon

    FRANCESCA

    28/01/2013 15:53:13

    Forse sono partita con troppe aspettative, perchè leggendo la trama mi ero incuriosita moltissimo a questo libro e quindi mi aspettavo tanto. Sono rimasta, invece, abbastanza delusa. Il libro parlava di ricami o comunque di lavoro di sartoria, ma la protagonista ne fa ben poco di lavoro di sartoria. E anche di segreti ... al massimo possiamo parlare di un segreto, ma neanche poi tanto segreto. Insomma, anche se il libro si legge bene ed è scorrevole, non mi ha entusiasmata per niente.

  • User Icon

    Bianca

    24/01/2013 20:56:16

    Sono d'accordo con Silvia:un libro coinvolgente da leggere in ogni istante libero.Prosa scorrevole,personaggi ben descritti, vicenda storicamente interessante e mai del tutto chiarita.Voto massimo.

  • User Icon

    MGF

    17/11/2012 11:54:38

    ambientato durante l'inchiesta dell'affondamento del titanic la scrittrice avvicenda fatti di sua invenzione con avvenimenti reali . Nel complesso è un romanzo piacevole

  • User Icon

    cinzia

    28/10/2012 15:36:47

    Una buon libro con una bella storia. Sulla triste vicenda dell'affondamento del Titanic, la Alcott ha saputo intrecciare e tessere una bella trama, fatta di amore, imbrogli, giustizia e dignità. Gli episodi storici sono riportati, ma in maniera del tutto emarginale, per cui non appesantisco minimamente lo scorrere del libro; la tragicità dell'evento colpisce inevitabilmente il lettore, ma non lo esaspera ne lo demoralizza nella lettura. Tess, la protagonista è ben studiata?e non è mai scontata per il ruolo che ricopre?colpo di scena finale: direi a sorpresa! Consigliato?una buona lettura!

  • User Icon

    Vivi

    09/07/2012 11:52:54

    Al momento dell'acquisto, considerato anche il basso costo del libro, ho temuto potesse essere l'ennesima narrazione scontata dell'affondamento del celebre Titanic; invece le dinamiche del naufragio vengono descritte in modo sobrio, senza troppi dettagli tecnici ormai tristemente noti a tutti. La drammaticità dell'evento pur raggiungendo inevitabilmente il lettore, non viene mai esasperata. Il personaggio di Lady Duff Gordon, reale testimone della tragedia, è lo stereotipo della stilista di successo che crea un giusto contrasto con l'ingenua ma determinata Tess, protagonista del romanzo. Bello il periodo storico, preludio di grandi innovazioni. Lo consiglio: è una lettura leggera e piacevole.

  • User Icon

    eLy

    05/07/2012 18:49:38

    Voto medio perchè il libro è scorrevole e non noioso. Però la trama secondo me non è stata sviluppata bene. O forse sono stata tratta in inganno dal risvolto di copertina.... Insomma, sembrava che dietro a tutto ci fosse chissà cosa...e poi io non definirei il marinaio grande amore di Tess, quando lei tentenna fino alla fine...

  • User Icon

    Roberta

    02/07/2012 11:46:00

    Una piacevole lettura ambientata, principalmente, durante l'inchiesta svoltasi a seguito dell'affondamento del Titanic. Kate Alcott mescola personaggi realmente esistiti a quelli di sua invenzione nel brulicante mondo di una societa' impaziente di trovare un colpevole al disastro che sconvolse il mondo intero e che causo' molte vittime. La narrazione scorre veloce seguendo le azioni di piu' personaggi. Non manca una dolce storia d'amore.

  • User Icon

    Mony

    06/06/2012 15:47:05

    Davvero un bel romanzo che incentra la storia della protagonista in un contesto reale con personaggi realmente sopravvissuti alla tragedia. Riesce a trasportarti appieno nell'atmosfera di quegli anni. Buon prezzo. Ne vale davvero la pena.

  • User Icon

    SILVIA

    22/05/2012 20:07:29

    l'ho letto in soli 3 giorni...ogni secondo era buono x leggere...era molto tempo che non trovavo un libro che m coinvolgeva così....CONSIGLIATO!!!!!

  • User Icon

    Roberta

    28/04/2012 14:30:32

    Un romanzo che ripercorre il processo ai sopravvissuti del Titanic e affronta le cause del disastro, attraverso testimonianze tratte direttamente dai verbali delle udienze condotte al senato statunitense. Avrei preferito una narrazione più dettagliata e con maggiori riferimenti storici, per immedesimarsi maggiormente nella storia che appare invece in certi tratti un po' impersonale.. E' senz'altro una lettura poco impegnativa nonostante il tema trattato e si conclude facilmente in un paio di giorni. Per chi ama il periodo delle suffragette, consiglio la lettura del romanzo "La casa delle sorelle" di Charlotte Link.

  • User Icon

    giopi

    05/04/2012 18:40:53

    Bel libro, scorrevole e interessante. Ottima capacità descrittiva, sembra di essere catapultati all'inizio del '900, con le prime lotte delle donne per vedere i propri diritti tutelati e parallelamente l'inchiesta per le responsabilità dell'affondamento del Titanic. Dopo la tragedia della Concordia fa riflettere che sono passati 100 anni ma le cose non sono cambiate poi tanto! Superficialità ed errori umani che costano la vita ai più sfortunati. Consigliato.

  • User Icon

    Giulia

    24/03/2012 12:38:41

    Romanzo carino e che si legge molto velocemente. Un romance storico che si fa gustare. Il rapporto qualità prezzo è ottimale, il libro è un hardcover molto curato e con prezzo decisamente contenuto.

  • User Icon

    Samanta

    17/03/2012 23:38:53

    Ho trovato questo libro molto bello, ben scritto senza quelle descrizioni lunghe un'infinità che fanno perdere la voglia di leggere. Essendo appassionata della storia del titanic l'ho comprato per curiosità e devo dire che merita veramente!

Vedi tutte le 16 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione