I ricordi della casa sul lago

Rosie Thomas

Traduttore: T. Spagnoli
Editore: Leggereditore
Collana: Narrativa
Anno edizione: 2012
Pagine: 517 p., Rilegato
  • EAN: 9788865081747
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 7,00

€ 14,00

Risparmi € 7,00 (50%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    TITTI

    13/09/2014 15:35:15

    Non sono riuscita a finirlo!!!! Mi sono fermata prima della metà del romanzo, sfinita e annoiata. Ora il libro resta abbandonato nella libreria, non credo di riuscire a leggere una pagina in più di quello che ho già letto.

  • User Icon

    orsetto

    05/04/2014 18:45:38

    un bel libro : segreti di famiglia , un viaggio lontano alla scoperta del passato ...belle le descrizioni dei paesaggi e della gente , in paricolare dei protagonisti del romanzo ; invita alla lettura ed è scacciapensieri , molto piacevole anche se a mio giudizio non proprio eccellente a causa del dilungarsi della narrazione

  • User Icon

    Isabella

    31/10/2013 15:13:04

    Ho letto questo libro con'aspettative forse troppo alte, data l'ambientazione in un paese affascinante come l'India. Forse speravo di trovare qualcosa che mi ricordasse la poesia pura dei libri di M.M.Kaye invece ho trovato una trama carina e basta. Il ritmo è lento e il finale deludente.

  • User Icon

    dani70

    28/11/2012 19:35:53

    Sono rimasta piacevolmente sorpresa da questo romanzo, l'ho trovato molto scorrevole e interessante. Il personaggio di Nerys è meraviglioso, così come le sue amiche Caroline e Myrtle e la storia delle loro vite. Per non parlare del fascino della casa galleggiante, che fa sognare.....Stupendo!

  • User Icon

    Maria

    08/10/2012 10:42:11

    Evocativo e delicato..nel costruire questa storia l'autrice alterna descrizioni dell'India degli anni '40 con quella di oggi offrendocene un quadro di stupefacente bellezza. Consigliato soprattutto a chi ama le ambientazioni orientali e che cerca un romanzo al femminile romantico ma non necessariamente a lieto fine! Ho letto molti libri del genere ma non l'ho trovato affatto scontato o prevedibile.

  • User Icon

    Tiziana

    07/10/2012 18:45:22

    Indubbiamente è una storia delicata e poetica, ma niente affatto originale, simile ad altre già lette. A parte gli scenari spettacolari e qualche parentesi interessante, il romanzo procede con esasperante lentezza, senza passione o brividi, con un ritmo appesantito da interminabili pagine che si possono benissimo saltare senza per questo perdere il filo degli eventi.

  • User Icon

    Rita

    11/09/2012 14:27:20

    E' poesia, questo romanzo. Poesia del paesaggio, della famiglia, dell'amore. Poesia della vita in tutti i sensi. Ho adorato queste pagine, la scrittura sapiente e lieve di Rosie Thomas, la grazia con la quale ha intessuto una storia complessa ma mai confusa, in bilico tra passato e presente. Un libro che consiglio a tutti coloro che, in un romanzo, vogliono trovare un cuore.

  • User Icon

    Michela

    10/09/2012 21:29:19

    Il libro è ricco di ambientazioni ben descritte e di personaggi particolari che danno un senso alla storia, ma nonostante questo per gran parte del romanzo ho provato noia, faticavo a leggere e ad andare avanti con il romanzo. Tutto questo probabilmente è dovuto al fatto che la narrazione è estremamente lenta (sono 515 pagine di romanzo)a capitoli molto lunghi.La storia è meravigliosa appunto perchè è piena di descrizioni dei paesaggi, dei personaggi e delle emozioni, ci sono intrighi che incurioscono il lettore, forti sensazioni che si provano leggendo, ma non mi ha particolarmente soddisfatta.Mi sento comunque di consigliarlo a chi ama l'india, l'avventura e non ha problemi a provare un po' di noia.

  • User Icon

    Valeria

    27/08/2012 15:46:11

    Bellissimo!! Un affresco esotico, avventuroso e indimenticabile dell' India e del suo fascino ineguagliabile, raccontato attraverso due generazioni di donne e una storia di segreti, amicizia e amori proibiti, sullo sfondo della Seconda Guerra Mondiale in Kashmir.

  • User Icon

    Federica

    27/08/2012 15:40:33

    Personaggi principali: Mair, la nonna Nerys, il nonno Evan e il mago Rainer... Quali sarebbero i nomi indiani incomprensibili??? Lasciate perdere il commento sotto, questo libro è bellissimo e nonostante la mole, si legge tutto d'un fiato! Le descrizioni dei paesaggi sono fantastiche, sembra quasi di sentire gli odori e i sapori dell'India! Stra-consigliato!!! Leggetelo e non ve ne pentirete!!

  • User Icon

    Roberta

    27/08/2012 15:31:00

    Stupendo...forse il romanzo più bello letto in questo 2012. Credo proprio che il commento precedente non sia riferito a questo libro!! Qui non ci sono affatto nomi indiani anche perchè i personaggi principali sono quasi tutti americani! La storia poi è indimenticabile, attraversa due generazioni e si schiude pagina dopo pagina, tra paesaggi incantati e personaggi magici. Imperdibile!!!

  • User Icon

    ROSSELLA

    09/08/2012 11:01:24

    Tra i libri piu' brutti che abbia mai letto. Pieno di nomi stranieri (indiani) senza alcuna spiegazione che impediscono quindi una lettura scorrevole. Privo di una vera e propria trama che rende quindi il racconto noioso e lento, con un finale nè scontato nè sorprendente..insomma io lo sconsiglio!

Vedi tutte le 12 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione