Riot

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Regia: John Lyde
Paese: Stati Uniti
Anno: 2015
Supporto: DVD
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 11,25

Venduto e spedito da KONKE

Solo 2 prodotti disponibili

+ 4,99 € Spese di spedizione

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 7,75 €)

Il poliziotto Jack Stone orchestra di proposito una rapina in banca, per essere gettato in prigione con il famigerato boss russo Balam. Balam è molto più di un criminale della mafia; è un capo molto astuto e pericoloso che controlla le forze di polizia da dietro le sbarre. Balam vive in carcere per coprire il suo vero potere, ovvero essere il re della città.
1
di 5
Totale 1
5
0
4
0
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Ciro andreotti

    05/10/2016 00:14:54

    Prison-movie che per molti minuti riesce a ingannare lo spettatore con una trama piena di azione e molta suspense, frutto di numerosi flash-back e flash-forward che s'intrecciano senza tregua e che riescono a descrivere le ragioni che animano un Matthew Reese, cascatore ed esperto di arti marziali, nel suo tentativo di vendetta. Per il resto la pellicola scritta da John Lyde e Dustin Ward non riesce a graffiare oltre una superficie fatta di ottimi stuntmen e scene di lotta. Una pellicola impreziosita esclusivamente dalla presenza di un Dolph Lundgren che nel mondo dei B-movie d'azione ha trovato nuova linfa recitativa.

  • Produzione: Koch Media, 2016
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 87 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS 5.1);Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 1,78:1
  • Area2
  • Contenuti: trailers
  • Dolph Lundgren Cover

    Attore svedese. Fisico da culturista, cresciuto alla scuola del fitness esasperato e dei «nipoti di Rambo», si fa conoscere affrontando da pugile-cattivo di scuola sovietica l’eroe S. Stallone (che firma anche la regia) in Rocky IV (1985). Neppure le prestigiose quanto sbandierate lauree che consegue in materie scientifiche lo salvano da una galleria cinematografica di bruti di volta in volta eroici o malvagi, puntualmente immuni da autoironie e perennemente impegnati in intimidazioni e conflagrazioni fisiche d’ogni sorta. Fra i suoi film: Arma non convenzionale (1989) di C.R. Baxley e Blackjack (1998) di J. Woo. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali