Ripensando sviluppo e governo del territorio

P. Carlo Palermo,Gabriele Pasqui

Editore: Maggioli Editore
Collana: Politecnica
Anno edizione: 2008
Tipo: Libro universitario
Pagine: 134 p.
  • EAN: 9788838742446
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

L'urbanistica tradizionale da tempo ha dovuto affrontare i problemi più complessi del governo del territorio. D'altra parte, le politiche di sviluppo devono continuamente misurarsi con i problemi di regolazione e realizzazione delle trasformazioni materiali di città e territorio. Questo non significa che tra governo del territorio e politiche di sviluppo territoriale le relazioni siano chiare, coerenti e mature. L'osservazione di alcuni processi innovativi di attuale interesse mostra che emergono ancora differenze rilevanti di paradigma, ambiguità e paradossi delle pratiche, tensioni potenziali o effettive tra logiche di sviluppo e logiche di governo. Scopo del libro è indagare queste differenze e relazioni critiche tramite l'analisi di alcune esperienze esemplari e la riflessione sui paradigmi teorici che si contendono il campo, per provare a delineare un quadro unitario di riferimento concettuale e una agenda di temi e sperimentazioni più adeguata alla complessità degli attuali problemi.