Risacralizzare il cosmo. Per una visione integrale della realtà

Ervin Laszlo

Traduttore: M. Massignan
Editore: Apogeo
Collana: Urra
Anno edizione: 2008
In commercio dal: 1 gennaio 2008
Pagine: IX-246 p., Brossura
  • EAN: 9788850326358

63° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Filosofia - Filosofia popolare

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
"Il nostro non è più quel genere di mondo che il buon senso comune si aspetterebbe: un mondo semplice e ordinato in cui le cose si comportano come oggetti materiali solidi e sono qui oppure lì. Certo è vero che tali condizioni valgono nelle nostre immediate vicinanze, ma si rivelano essere limitate a determinati ordini di grandezza e ampiezza, e a determinate dimensioni di velocità. Oltre queste dimensioni, il mondo si fa sempre più strano." Cercando una nuova chiave di interpretazione del mondo che ne spieghi appunto questa apparente "stranezza", Laszlo, scienziato e presidente del Club di Budapest, indica un percorso che la scienza da tempo ha dimenticato, un percorso che fa riscoprire un universo unificato, un mondo rispiritualizzato. Infatti, secondo l'Autore, tutti gli aspetti e le dimensioni del cosmo, dall'atomo alle galassie, dall'anima al cervello, dalla nascita alla morte, sono connessi e integrati tra loro, in maniera non così dissimile dalle visioni spirituali della realtà proprie dell'Induismo e delle religioni dei nativi americani. Da qui, la riflessione di Laszlo, unita a quella dei numerosi contributi raccolti, diventa un invito a tradurre qesta integrità e coerenza dell'universo, questa riscoperta del sacro universale, in decisioni consapevoli, frutto di una morale derivata da un cosmo "reincantato".

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:

Libro inedito Chiara Gamberale
OMAGGIO ESCLUSIVO PER TE
Con soli 19€ di libri del Gruppo Feltrinelli fino al 15/01/2019

Scopri di più

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Lisa Sperandio

    19/10/2013 16:24:51

    Ecco un libro eccezionale che merita di essere tra i libri di testo di ogni studente: in grado di rispondere a fondamentali interrogativi umani rendendo dignità alla nostra specie e restituendole i potenziali che ancora, purtroppo, sono ignorati. Con la sua lettura diventa chiaro che il percepirci esseri "isolati" è un terribile malinteso che incombe su noi umani dovuto ai nostri "strumenti sensoriali", gli stessi che ci portano a concepire la terra ferma e piatta pur essendo circolare ed in movimento costante. In realtà siamo tutti interconnessi e la nostra singola esistenza è una grande occasione per restituire armonia all'Unità che ci costituisce e che costituiamo. Diventa fondamentale per ciascuno di noi leggere e divulgare questo libro stupendo, semplice e chiaro.

Scrivi una recensione