Il risveglio dell'assassino

Robin Hobb

Editore: Fanucci
Collana: Tif extra
Anno edizione: 2009
Formato: Tascabile
  • EAN: 9788834714928
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 12,66

€ 14,90

Risparmi € 2,24 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    SILVIA

    23/01/2013 15:45:29

    Come sempre mi piace lo stile di Robin Hobb, ma a questo libro che prosegue la storia di Fitz Chevalier dove si era interrotta con la trilogia dei Lungavista, non do' il voto massimo perchè l'ho trovato un po' più "lento" dei precedenti libri, meno coinvolgente, anche se comunque molto bello. Vediamo come proseguirà questa trilogia dell'uomo ambrato.

  • User Icon

    Nicoletta

    07/03/2009 20:21:32

    In un anno, se siamo fortunati, troviamo un solo libro di questo livello, tutto il resto delle letture sono il tentativo di replicare quell'esperienza. Ho già letto quasi tutto ciò che Robin Hobb ha scritto, avendo la fortuna di averlo potuto fare in inglese posso dire che l'italiano non sempre rende ai suoi libri il merito che meritano, sfugge la poesia intrinseca delle sue parole originali, ma i personaggi sanno andare oltre le traduzioni e anche le storie...

  • User Icon

    C:V:

    14/02/2009 16:45:39

    Ora, dopo aver letto tutta la trilogia dell' uomo ambrato, ho potuto capire ed apprezzare profondamente questo libro ed il perchè profondo della sua lentezza. Nulla è lasciato al caso. Meraviglioso.

  • User Icon

    Ekaterin

    09/09/2008 21:30:46

    Questo primo volume non solo ha tutti i pregi della trilogia dei Lungavista ma ne supera anche i difetti. I personaggi sono al solito magistralmente delineati nella loro umanità. Lo stile, seppure maltrattato dall'edizione italiana, è brillante. La trama infine risulta appassionante e coinvolgente anche nei momenti propriamente non d'azione, grazie alla grande sensibilità della scrittrice. Le premesse per questa nuova trilogia sono ottime!

  • User Icon

    Stussyweb

    04/09/2008 17:55:16

    Leggere il seguito della prima trilogia, è veramente emozionante. Mi ha toccato molto, e sono troppo affezionata a questa saga. Spero che ce ne siano altre! XD Ho pianto questa estate sulla spiaggia... Questi libri me li sto divorando, e sono innamorata dei protagonisti. Appassionante.

  • User Icon

    Carolina

    25/07/2008 13:04:18

    E' un libro molto bello, in pieno stile Robin Hobb. Tuttavia i continui e reiterati errori grammaticali, di trascrizione e traduzione, di stampa rendono antipatica la lettura. Addirittura in alcune frasi l' ordine delle parole è totalmente mossa dal caso. Penso che l' edizione inglese possa dare più soddisfazioni di quella italiana. Per questo motivo non posso dare un voto migliore. L' impressione che ho avuto leggendo questo libro è che sia un primo passo, la gestazione per i successivi. Come successe per la prima parte di questa "esagogia" meravigliosa. Dopo aver letto il terzo della prima prima parte... è difficile ri - abiturasi a qualcosa di "meno".

  • User Icon

    Ariel

    13/07/2008 16:43:39

    Bellissimo!!!! Robin Hobb continua ha dimostrare il suo grandissimo talento nello scrivere fantasy! Ogni pagina mi ha tenuta incollata al libro con il fiato sospeso! Ogni particolare è descritto con grande maestria...Riesce a farti capire ogn sfumatura dei sentimenenti e delle sensazioni dei personaggi. La storia è conivolgente, imprevedibile, mai banale...Ti fa ridere, spaventare, piangere...Mi è piaciuto ogni istante di questa storia (Bellissimi i momenti ironici del Matto e del lupo!che ridere..) Insomma la Hobb non si smentisce ..E' una grande autrice!!!

  • User Icon

    francesco

    24/06/2008 11:25:51

    Bellissimo. La prima trilogia mi è piaciuta moltissimo ad eccezione della seconda metà dell'ultimo libro (la parte dei draghi, per intenderci). Questo ha il fascino dei primi 2...FAVOLOSO

  • User Icon

    Marina

    20/05/2008 19:11:38

    Autrice mai banale e mai ripetitiva, Robin Hobb sa regalare sempre nuove ed emozionanti storie, delineando in modo magistrale i suoi personaggi.Il rapporto tra Tom lo Striato ( o Fitz) ed il lupo Occhi-di-notte è qualcosa di meraviglioso, anche se in questo romanzo non c'è un lieto fine. Ma che storia sarebbe se non ci fossero anche quel tipo di emozioni??

  • User Icon

    Gianluigi Ravviso

    15/11/2007 16:22:36

    Probabilmente Robin Hobb è la miglior autrice di genere fanatsy in circolazione. In questo libro non si smentisce e riesce a donarci una storia superlativa regalandoci ancora una volta i suoi eroi tremendamente umani e assolutamente imperfetti. Mai scontata e sempre sorprendente: non comprate i suoi libri se non vi potete permettere di passare nottate quasi insommi a divorarli... Molti complimenti anche al traduttore: veramente un lavoro eccellente e sicuramente non facile. Due note di demerito all'editore: non c'era motivo di far uscire questo libro prima della fine della trilogia delle "navi viventi", visto che leggendo "il risveglio dell'assassino" si incappa in almeno due anticipazioni di quello che succederà nell'ultimo capitolo delle "navi viventi" e questo non è un bel modo di fare. Leggendo il libro si trovano diversi errori grossolani sia di grammatica che di sintassi che sono sufficienti a sminuire il grande lavoro dei autore e traduttore. Questo mi pare un sintomo di supercialità nella cura di quello che nei fatti è un ottimo libro.

  • User Icon

    daniela petrucci

    09/11/2007 08:56:50

    In genere i seguiti delle saghe non sono mai all'altezza dei primi libri: questo fa la differenza! Leggere i libri di Robin Hobb è sempre un piacere. "Il risveglio" ci riporta nelle splendide atmosfere della trilogia dell'assassino e si legge tutto d'un fiato. L'autrice è fantastica nelle descrizioni della vita e dei pensieri di Fitz e la traduttrice non è da meno. Lo consiglio caldamente a tutti i fans della Hobb e, a chi non conosce questa grande autrice di fantasy: vi prego, leggete anche i tre precedenti, non ve ne pentirete

Vedi tutte le 11 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione