Editore: CartaCanta
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 27 febbraio 2017
Pagine: 151 p., Brossura
  • EAN: 9788896629970
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Il viaggio di due anime che si amano da sempre e che combattono per incontrarsi, una favola metropolitana dalle atmosfere parigine. Notte di San Lorenzo. Seduta su una panchina di fronte a Notre Dame una ragazza sembra aspettare qualcuno. Guillaume, studente di Storia dell'arte, la nota da lontano. Incrocia il suo sguardo e ha un sussulto: è identica alla famosa Belle Ferronnière ritratta da Leonardo da Vinci. Con una immediata complicità, dal Point Zéro inizia la loro passeggiata attraverso la Ville Lumière. I due parlano di ciò di cui è fatta la vita: arte, fato, desideri, morte. Ma soprattutto d'amore. A un passo dall'alba, la ragazza svela a Guillaume il suo segreto...

€ 11,05

€ 13,00

Risparmi € 1,95 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Lydia

    20/09/2018 12:06:19

    Siamo a Parigi, ai giorni nostri, Guillaume è un giovane studente di Storia dell’arte è da sempre innamorato di un quadro: “La belle Ferronière” di Leonardo, custodita al Louvre, dove lui passa ormai tutte le sue giornate. 10 agosto: una fanciulla è in attesa, incontra Guillaume e passano la notte di San Lorenzo per le strade della città dell’amore, a lanciare rose sulle tombe, in caffè rimasti indietro nel tempo alla Belle Epòque. Capitolo dopo capitolo i due come in preda ad un incantesimo sentono i loro cuori battere e i sentimenti di amore e paura si mescolano, ma un grande segreto si nasconde dietro a quella dolce figura di donna. Chi è in realtà Elle? E chi è quello strano personaggio vestito in maniera stravagante che le aleggia intorno come un’ombra? Giorgia Penzo con uno stile evocativo di immagini e colori ci regala un romanzo sulle possibilità del vero amore, sulla straordinarietà di questo sentimento che può legare due anime al di là dello spazio e del tempo e può vincere tutti i confini e le paure. Ho trovato il romanzo un pochino irreale, ma per chi crede nella magia questo libro è ti spinge a pensare che tutto può accadere. Consigliato agli animi sensibili e a chi vuole respirare un po’ di arte e purezza. Bellissima l’idea di accompagnare i capitoli ad un sottofondo musicale.

  • User Icon

    Elisa

    13/07/2017 12:09:24

    Quanto è vero che l’amore può essere imprevedibile; questo libro narra come questo sentimento possa trascendere la realtà ma soprattutto il tempo; un alleato e insieme un acerrimo nemico da temere. Ritratto di dama è un bel romanzo romantico, a tratti fiabesco, e di assoluta perseveranza che contraddistingue il personaggio più reale di questa bella storia che si svolge a Parigi, perfetta cornice di un amore tormentato e irraggiungibile. Guillaume, un pittore promettente e studioso di arte, è perdutamente innamorato della donna ritratta in un dipinto di Leonardo Da Vinci: non lo è tanto per dire, lo è veramente, e passa le sue giornate al Louvre a contemplarla, sebbene persino lui stesso capisca che si tratti di un amore impossibile, ma persevera cocciutamente nella sua scelta, finché, nella notte di San Lorenzo, nei pressi di Notre Dame, non incontra la misteriosa Elle, una ragazza identica a quella del quadro. Elle sembra quasi riconoscerlo, ma chi è in realtà? Che il sogno di Guillaume possa infine realizzarsi? Un libro da leggere assolutamente.

Scrivi una recensione